giovedì 8 dicembre 2016 12:35

MILANO – L‘Inter stasera farà esordire nel match inutile ai fini della qualificazione contro lo Sparta Praga il baby gioiellino Andrea Pinamonti. L’idea del tecnico Pioli è quella di utilizzare la sfida di San Siro (l’ultima in Europa in questa stagione) come un laboratorio per sperimentare nuove soluzioni. La prima riguarderebbe proprio l’attaccante classe ’99. Per il giovanissimo bomber – inseguito da molti club europei anche per il suo contratto in scadenza nel 2018 – sarebbe un esordio in prima squadra storico, a soli 16 anni e quasi 6 mesi.

INTER-SPARTA PRAGA LIVE DALLE 21.05

DIFESA A TRE – Pioli inoltre proverà il 3-4-3 affiancando al giovane attaccante l’esperienza di Eder e Palacio. In mezzo al campo ci sarà spazio per Gnoukouri e Melo mentre in difesa partiranno titolari Murillo, Ranocchia e Andreolli. Se Pinamonti darà le risposte che Pioli si augura, lo stesso tecnico potrebbe riproporlo (con la dovuta accortezza vista la giovane età) anche in campionato come alternativa al capitano Icardi.

PROBABILI FORMAZIONI

Inter (3-4-3): Carrizo; Andreolli, Ranocchia, Murillo; Biabiany, Gnoukouri, Melo, Ansaldi; Palacio, Eder, Pinamonti. All: Pioli

Sparta Praga (4-2-3-1): Koubek; Costa, Kadlec, Mazuch, Karavajev; Holek, Maracek; Cermak, Dockal, Julis; Lafata. All: Holoubek