• 21 Maggio 2022 8:13

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

WhatsApp, come sapere se il tuo partner ti tradisce – TecnoAndroid

Mar 4, 2018

WhatsApp, come sapere se il tuo partner ti tradisceAttualmente, WhatsApp è uno dei programmi o applicazioni più popolari per chattare. Ovviamente questa popolarità non ha tardato ad entrare nel mondo delle “coppie infedeli. WhatsApp è una delle app più facili da usare e, se sospetti che il tuo partner stia inviando o ricevendo messaggi da un amante, non c’è modo migliore per scoprire il contenuto che catturare queste informazioni.

Se si sospetta che il proprio partner stia utilizzando WhatsApp per comunicare con qualcun altro, è più che probabile che sia tutto vero. Quel sesto senso è raramente sbagliato. Molte coppie infedeli pensano che i programmi di chat come WhatsApp siano impossibili da spiare rispetto ai normali messaggi di testo. Tuttavia, non è vero e questo potrebbe essere il più grande vantaggio. Immagina di essere in grado di catturare tutti i messaggi di tuo marito o tua moglie mentre pensa che nessuno lo stia spiando. Potrai conoscere la verità molto facilmente e semplicemente leggendo il contenuto delle conversazioni acquisite.

Catturare le informazioni su WhatsApp è un po’ complesso ma non impossibile. n è possibile. Ve lo spieghiamo tecnicamente, e per ogni tipo di sistema operativo.

Perché non è così facile spiare WhatsApp

WhatsApp non è un’applicazione nativa né per il sistema operativo Android, né per iOS di iPhone, né per il sistema operativo BlackBerry. È un’applicazione che viene installata sopra il sistema operativo di base e sfrutta tutte le funzioni offerte da esso. Ciò significa che spiare e catturare le informazioni di WhatsApp non è facile come catturare messaggi di testo SMS, ad esempio. E’ importante sapere che, se si vuole catturare i messaggi WhatsApp, non è possibile con qualsiasi applicazione anche da remoto gratuito, è necessario accedere al programma stesso.

Spiare WhatsApp su BlackBerry

Fondamentalmente al momento puoi spiare WhatsApp solo su telefoni Android e iPhone. Non è possibile spiare WhatsApp sui telefoni cellulari BlackBerry o Windows.

Spiare WhatsApp su iPhone e device Android

1. Android

Se si desidera monitorare WhatsApp su telefoni Android, è importante installare l’applicazione su un dispositivo Android. Questo ti offre la possibilità di installare l’applicazione con il permesso di amministratore e, quindi, di accedere ai file di WhatsApp.

E’ possibile installare un programma avanzato per tenere traccia del device. E consente anche di spiare altri social network come Facebook, Instagram, Skype e Line ad esempio. Si può anche ascoltare conversazioni e localizzare il partner in qualsiasi momento.

La verità è che prima c’era un metodo per spiare WhatsApp su un Android e si potevano catturare a distanza le conversazioni tramite Bluetooth o Wi-Fi. Tuttavia, WhatsApp ha apportato diverse modifiche al suo programma e, ora, ogni messaggio viene crittografato poiché lascia il telefono cellulare fino a quando non raggiunge la destinazione. Oggi è impossibile spiare WhatsApp senza accesso. Tuttavia, c’è la possibilità di spiare un telefono Android con accesso a determinati programmi. È necessario disporre fisicamente del telefono cellulare per circa 3-5 minuti per avviare il download e completare l’installazione. Una volta installato, non è necessario accedere nuovamente e tutte le impostazioni possono essere modificate da remoto.

2. iPhone

Per spiare le chat di WhatsApp su un iPhone, su questo deve prima essere eseguito un jailbreak. Questo per far sì di installare lo spyware. In realtà, non è necessario alcun passo aggiuntivo per spiare questo (o qualsiasi altro) social network di chat.

Conclusione

Il monitoraggio delle conversazioni chat su WhatsApp può aiutarti a scoprire se il tuo partner ti sta tradendo. La fiducia che il tuo partner ha in te ti consente di acquisire una grande quantità di informazioni compromettenti e sapere quali sono le vere intenzioni del tuo partner.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close