• 21 Maggio 2022 8:23

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Volvo Studio e Zucchero, quando le eccellenze nascono in Italia

Mar 2, 2018

Volvo Studio è lo spazio dedicato ai valori del mondo Volvo. Ce ne sono solo tre al mondo, in Svezia, Giappone e a Milano. Non si vendono auto, si raccontano filosofie, storie e si intercettano i nuovi trend dell’automotive: l’innovazione tecnologica, la mobilità e la cultura. In questo ambiente, ispirato ad un design scandinavo, giovedì 1 marzo si è tenuto un appuntamento importante, strettamente connesso con la Vision 2020 di Volvo.

«Dieci anni fa, il costruttore svedese ha sfidato se stesso, proponendosi l’obiettivo di eliminare entro il 2020 il rischio di incidenti mortali, o gravi, a bordo delle nuove Volvo. Non una dichiarazione lanciata nel vuoto, ma una vera mission, che si sta concretizzando anno dopo anno. A Milano Volvo vuole raccontare questa visione del futuro e oltre a farlo attraverso le macchine, lo fa attraverso le esperienze, che possono essere condivise con personaggi appartenenti a mondi diversi rispetto all’automotive, ma sempre guidati da una vision». Con queste parole Chiara Angeli, direttore vendite e marketing di Volvo Car Italia, ha voluto introdurre l’ospite della serata, Zucchero Sugar Fornaciari.

L’artista è stato il protagonista del secondo appuntamento che, all’interno del Volvo Studio di Milano, si pone l’obiettivo di raccontare attraverso 20 domande e 20 risposte (2020), quei personaggi che condividono con Volvo la stessa volontà di porsi degli obiettivi nella vita, sfidanti e rivoluzionari, che hanno la capacità di cambiare le cose.

Zucchero, “folgorato” a 8 anni dalla visione di una chitarra appesa in un negozio di musica, con l’aiuto del suo talento, della sua determinazione e di una serie di coincidenze fortunate, ha saputo concretizzare la sua visione e ha avuto la capacità di portare nel mondo il suo credo musicale, fatto di passione, cultura, ma anche di melodia mediterranea.

Il nostro consiglio è di prendervi del tempo per poter ascoltare direttamente dalle parole del musicista, intervistato dal direttore di Icon e Flair, Michele Lupi, grande conoscitore di musica, il racconto della sua vita, condensato in 20 domande e 20 risposte.

Scoprirete anche che Zucchero è appassionato di auto, Volvo, che ama guidare personalmente nei suoi lunghi viaggi, «purché a bordo ci sia sempre musica», ma anche di auto d’epoca, che da qualche anno ha cominciato a collezionare.

Aspettando gli altri appuntamenti di Vision 2020, un mondo da raccontare, godiamoci insieme le parole di Zucchero.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close