• 19 Agosto 2022 22:03

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Un nuovo “Windows Phone 7.8” per tutti gli attuali smartphone Windows 10? – Plaffo

Apr 15, 2017

Ieri vi abbiamo segnalato che Microsoft ha ufficializzato la notizia che solo un numero ristretto di smartphone riceverà ufficialmente l’aggiornamento a Windows 10 Mobile Creators Update (Ufficiale: Solo alcuni smartphone riceveranno Windows 10 Mobile Creators Update).

In realtà, diverse fonti (vedi Zac Bowden e Dennis Bednarz di WindowsCentral)‏, tra cui anche le nostre, parlano di un futuro ancora più complicato per gli attuali smartphone ancora supportati. Sembra infatti che Microsoft abbia deciso di preparare un nuovo “Windows Phone 7.8” per gli attuali smartphone Windows 10, una versione migliorata di Windows 10 Mobile Creators Update da rilasciare entro fine anno. Da quel momento, nessun nuovo smartphone attualmente sul mercato riceverà nuovi aggiornamenti, questo spiegherebbe anche la scelta di non produrre, ormai da diverso tempo, nuovi smartphone a marchio Lumia.

Microsoft pronta ad abbandonare il mercato mobile? La casa di Redmond sarebbe a lavoro su una totale unificazione tra mobile e desktop, un solo vero OS in grado di girare su tutti i dispositivi (grazie anche ai nuovi processore ARM con emulazione x64), piccoli o grandi che siano, questo porterebbe Continuum ad un livello al pari di un vero PC Windows 10 (Microsoft annuncia, Windows 10 (desktop) su processori ARM nel 2017! Surface Phone sempre più vicino?).

Come abbiamo visto recentemente, Microsoft ha rilasciato su Smartphone la build 15204 per gli Insider, di cosa si tratta? Di Redstone 3? (identificata in realtà dalla versione 16xxx) Sembra sia un Redstone 2 Versione 2, una sorta di Windows Phone 7.8 per chiudere la partita con gli attuali smartphone sul mercato.

A peggiorare le cose è la notizia che l’app “Gestione spazio aggiornamenti” non permette più di aggiornare gli smartphone Windows Phone 8.1 a Windows 10 Mobile (se non utilizzando la versione Insider), creando problemi per chi deve per qualche motivo ripristinare il proprio smartphone tramite Windows Device Recovery Tool (ci auguriamo che in questo caso si tratta semplicemente di un problema momentaneo).

Al momento Microsoft NON ha ufficializzato queste informazioni, quindi è bene prendere la notizia come un semplice rumor, se ho deciso di pubblicare la notizia è perchè comunque le fonti che hanno rilasciato informazioni in merito sono sempre state affidabili e mi sembra corretto verso i nostri lettori informare su cosa potrebbe accadere nei prossimi mesi.

Nota: Ricordiamo che parliamo semplicemente di smartphone, insulti tra utenti solo perché la si pensa diversamente sono molto tristi, vi invito a scrivere in maniera pacata senza andare oltre la normale discussione. A breve sarà ripulito il post precedente dai commenti fuori luogo (con BAN per chi è andato oltre)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close