• 15 Luglio 2024 1:44

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Parma, tre arresti per tratta baby calciatori dalla Costa d’Avorio

Dic 1, 2017

Baby calciatori della Costa d’Avorio fatti entrare clandestinamente in Italia: è l’accusa nei confronti di un italiano e due ivoriani arrestati questa mattina dalla polizia al termine di un’indagine condotta dalla squadra mobile di Parma e dal Servizio centrale operativo.

Perquisizioni

sono in corso a Parma e Milano. Nei confronti dei tre si ipotizzano i reati di falso e favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Le indagini sono partite in seguito ad una segnalazione pervenuta dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia riguardante proprio il presunto traffico di piccoli calciatori.

I dettagli dell’operazione saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 12 in questura a Parma.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close