• 14 Maggio 2021 9:00

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Zeman: «Juve? Quest'anno non ha avuto più favori arbitrali»

Mar 2, 2017

giovedì 2 marzo 2017 12:52

ROMA – «Le polemiche per gli aiuti arbitrali alla Juve? Un aiutino c’è sempre per tutte le squadre. Gli arbitri magari giudicano in maniera diversa rispetto a quello che c’era. Ma come sbagliano i giocatori così sbagliano anche gli arbitri. Non credo che quest’anno la Juve abbia avuto più favori arbitrali ma sicuramente in Coppa Italia giudicare da rigore l’intervento di Reina è stato sbagliato».

È il pensiero di Zdenek Zeman sugli episodi della semifinale d’andata di Coppa Italia, giocata martedì. Il nuovo tecnico del Pescara si appresta a vivere la millesima partita in panchina. «Non sono emozionato – ha detto a Mediaset -. Mi sembra di aver iniziato ieri. La prima fu a Licata, ma non ricordo il risultato». Durante l’intervista arriva anche una rivelazione che risale ai tempi in cui allenava la Roma: «Avremmo potuto prendere Shevchenko e non l’abbiamo preso. Peccato perché era un giocatore che avrebbe potuto farci fare la differenza». Il giocatore più forte che ha allenato? «Totti».

La precisazione del Napoli: «Vergognose le decisioni, non l’arbitro»

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close