• 12 Maggio 2021 1:23

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Latina, oggi l’istanza di fallimento in Tribunale

Feb 16, 2017

giovedì 16 febbraio 2017 01:10

LATINA – E’ arrivato il giorno del giudizio per il Latina Calcio. Oggi presso il Tribunale del capoluogo, davanti al giudice Linda Vaccarella, il nuovo sodalizio di piazzale Prampolini dovrà presentare gli argomenti necessari per scongiurare gli effetti dell’istanza di fallimento presentata dalla Procura pontina. Tutta da scoprire la strategia che vorrà adottare l’amministratore unico Benedetto Mancini, dichiaratosi comunque estremamente sereno alla vigilia dell’udienza prefallimentare: “I legali Archidiacono e Scicchitano hanno presentato le nostre controdeduzioni e sono convinto che gli organi competenti apprezzeranno il nostro lavoro. L’istanza ha sicuramente imposto delle modifiche sui nostri piani di partenza ma da parte nostra c’è tanta serenità: andiamo avanti con il nostro progetto”. Mancini ha fornito rassicurazioni anche sulla scadenza dei termini per i pagamenti di stipendi e contributi ai tesserati: “Stiamo lavorando con le banche perché con l’istanza di fallimento possiamo ricorrere alle sole risorse del Latina. Disponiamo comunque degli importi necessari, siamo riusciti ad accantonarli”. Al momento sono diverse le ipotesi relative alla posizione che assumerà il Latina. Non dovesse bastare il piano di rientro elaborato dal club, infatti, si potrebbe optare per una richiesta di auto fallimento oppure si intraprenderebbe la strada del concordato preventivo, soluzione comunque esclusa dagli stessi diretti interessati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close