• 16 Gennaio 2022 21:08

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Auto a specifica (emissioni e consumi) California: BMW, Ford, Honda e VW in pole per battere Trump

Lug 25, 2019

Ferrari California? Si ma anche Alfa Romeo! Non si parla di modelli di oggi, di ieri o di domani, ma di molte auto italiane che per andare a essere immatricolate negli USA, dove le regole sulle emissioni sono più stringenti, diventano a specifica “california”. Lo sanno alcuni tecnici che lavorano sull’alimentazione, o anche i ricambisti, da lunghi anni. Un tempo erano piccole correzioni di carburazione, una sonda lambda in più, un catalizzatore. Poi anche un ricircolo vapori e olio, o una diversa mappatura del motore, a benzina. Adesso è molto altro.

Già, ci si deve lavorare un po’ se l’auto nasce e si vende in mercati senza pretese ecologiche, ma poi vien l’idea di venderla a casa di attori che ci piacerebbero come testimonial (vedi Clint Eastwood, Dustin Hoffman, Angelina Jolie, o meglio Cameron Diaz. Tutti nativi californiani). L’ultima notizia che fa onore ai costruttori pronti per rientrare nei parametri ecologici e di consumo della California, in contrasto con certe direttive centrali dell’amministrazione Trump, è quella di un accordo tra lo stato americano e: Ford, Honda, VW e BMW.

Quattro grandi Case che pare (secondo le agenzie locali) firmano intenzioni con il CARB (California Air Resources Board): la volontà di andare oltre quello che impone il resto degli USA alle sue vetture per il prossimo quinquennio. In termini di consumi, si parla di obiettivi a 50 miglia (80 km) con un gallone (3,8 litri) di benzina entro il 2026.

Come fare questa differenza rispetto al target ben più consumista di Trump? Forse questi costruttori, contrariamente ad altri sanno di poterlo fare senza problemi, mantenendo dei loro progetti già avviati. Staremo a vedere se gli attori a Los Angeles e Hollywood gradiranno questi marchi e le loro auto più di altro.

Di certo tra i vanti del meno noto CARB, ci sono i dati sull’ozono: sceso del 45% rispetto al 1990 in zona (ovvero dal periodo in cui debuttarono in massa gli impianti a iniezione, soppiantando i giganteschi carburatori americani tricorpo).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close