• 20 Ottobre 2021 15:24

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Papa: festa S.Stefano primo martire

Dic 26, 2016

lunedì 26 dicembre 2016 12:45

(ANSA) – ROMA, 26 DIC – “Anche oggi – ha ricordato il Papaall’Angelus recitato dalla finestra dello studio su piazza SanPietro – la Chiesa, per rendere testimonianza alla luce e allaverità, sperimenta in diversi luoghi dure persecuzioni, finoalla suprema prova del martirio. Quanti nostri fratelli esorelle nella fede – ha aggiunto – subiscono soprusi, violenze esono odiati a causa di Gesù! Io vi dico una cosa, i martiri dioggi sono in numero maggiore rispetto a quelli dei primi secoli.Quando noi leggiamo la storia dei primi secoli, leggiamo tantacrudeltà con i cristiani io dico, la stessa crudeltà c’è oggi, ein numero maggiore, non dimentichiamolo”. “Oggi vogliamo pensarea loro ed essere vicini a loro con il nostro affetto, la nostrapreghiera e anche il nostro pianto”. Ieri giorno di Natale icristiani perseguitati nell’Iraq hanno celebrato il Natale nellaloro cattedrale distrutta, è un esempio di fedeltà al Vangelo”,ha concluso il Papa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close