• 20 Giugno 2021 23:00

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

MotoGp Australia, Dovizioso: «Errore mio, ma la Ducati non gira»

Ott 22, 2017

domenica 22 ottobre 2017 09:48

PHILLIP ISLAND – Il sogno mondiale è ridotto al lumicino per Andrea Dovizioso: in Australia il pilota Ducati chiude al tredicesimo posto e il distacco da Marc Marquez arriva a 33 punti. «E’ una gran delusione – ammette senza mezzi termini il pilota italiano – Il mio errore all’inizio ha peggiorato un po’ il risultato ma abbiamo avuto la conferma del limite della moto, che non gira. Siamo riusciti a migliorare vari aspetti per essere competitivi per tutta la stagione ma su queste piste con curve molto grandi e senza grandi frenate, emergono i nostri limiti. Siamo forti in frenata e accelerazione, non in percorrenza e questa pista e’ solo percorrenza. Si poteva magari fare di piu’ ma non troppo di più».

SGUARDO ALLA MALESIA – «Peccato, sarebbe stato bello essere più vicini a Marc in campionato – il rammarico di Dovizioso – Ora pensiamo alla Malesia e a portare a casa il massimo. Pensiamo positivo e ci proveremo fino alla fine ma non ha senso pensare al titolo con questo gap perche’ anche quando Marc non e’ competitivo per vincere, fa podio e cosi’ e’ difficile recuperare punti».

Rossi e la bagarre

Ipoteca per Marc

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close