• 17 Maggio 2021 23:23

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Truffe e sprechi, Gdf: danni erariali per 2,3 miliardi

Giu 20, 2016

Sono 3.300 gli evasori totali, vale a dire soggetti completamente sconosciuti al fisco, scoperti dalla Guardia di finanza nei primi cinque mesi del 2016. Non solo. Tra sprechi e mala gestione nella Pubblica amministrazione e truffe ai finanziamenti pubblici, lo Stato ha subito da gennaio del 2016 un danno superiore ai 2,3 miliardi. il primo bilancio della lotta all’evasione, all’elusione e alle frodi fiscali tracciato in occasione della celebrazione dei 242 anni di vita del Corpo, in programma alle 10,30 a Roma alla presenza del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, del ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan e del comandante generale delle Fiamme gialle Giorgio Toschi.

Nel 2016 scoperti 3.300 evasori totali

Agli evasori totali scoperti le Fiamme Gialle hanno sequestrato patrimoni per circa 300 milioni.La Guardia di Finanza ha inoltre smascherato 840 societ fantasma costituite per sfuggire al fisco. E hanno scoperto 220 i casi di trasferimento indebito all’estero di redditi societari .

Da truffe-sprechi 2,3 miliardi di danni allo Stato

Sempre dal primo gennaio di quest’anno, tra sprechi e mala gestione nella Pubblica amministrazione e truffe ai finanziamenti pubblici, lo Stato ha subito da gennaio del 2016 un danno superiore ai 2,3 miliardi. Il danno per l’erario provocato dagli sprechi di risorse pubbliche di 2 miliardi, mentre ammonta a circa 360 milioni il valore dei finanziamenti europei e nazionali illecitamente richiesti e individuati dalla Guardia di finanza. Per le truffe alle risorse pubbliche sono stati denunciati complessivamente 5.500 soggetti, 98 dei quali arrestati. Nei primi cinque mesi dell’anno, invece, sono 1.850 i responsabili di reati contro la pubblica amministrazione individuati, 118 dei quali arrestati.

Sequestrati a mafie beni per 1,3 miliardi

Non solo. Le Fiamme Gialle hanno sequestrato alla criminalit organizzata anche beni e patrimoni per un miliardo e 300 milioni oltre a 220 aziende sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza alla criminalit organizzata. Sono invece mille i soggetti denunciati per riciclaggio, mentre 300 persone si sono viste contestare il reato di autoriciclaggio. Per quanto riguarda la contraffazione, sono stati sequestrati 41 milioni di prodotti con marchi contraffatti. Infine, gli uomini della Gdf hanno sequestrato 6 tonnellate di droga (arrestando 748 persone) e arrestato 33 scafisti.

Mattarella: Gdf fedele garante interesse pubblico e dei cittadini

La Guardia di Finanza, istituzione di secolari e gloriose tradizioni, ha sempre posto in risalto il proprio ruolo peculiare nelle vicende storiche del Paese, affermandosi quale insostituibile presidio della legalit e fedele garante dell’interesse pubblico, dei cittadini e delle imprese ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, nel messaggio inviato al Comandante Generale della Guardia di Finanza, Giorgio Toschi, in occasione del 242 anniversario della fondazione del corpo.

© Riproduzione riservata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close