• 19 Maggio 2022 4:06

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Treni in tilt per il gelicidio, Genova isolata, Liguria spezzata in due

Mar 2, 2018

Collegamenti ferroviari in tilt a causa del ghiaccio che ha bloccato tutti i collegamenti . Centinaia le persone bloccate alla stazione di Brignole. La situazione più critica verso Savona e verso Torino . Verso le 6.30 Trenitalia ha fatto partire 4 bus sostitutivi verso Savona poi rimasti bloccati sull’Aurelia a causa delle critiche condizioni meteo anche sulle strade .

Gli altri bus sostitutivi sono previsti in partenza dalla stazione Principe .

Da Savona a Ventimiglia , secondo le indicazioni del personale Trenitalia , per il momento sarebbe partito un solo treni .

Sul tabellone i ritardi variano dai 65′ minuti per Milano ai 220 . Infuriati i pendolari dell’associazione Genova Milano che annunciano una denuncia per disservizio: “Genova – Milano: come l’11 dicembre. Al gelo centinaia di pendolari. Linea interrotta. Partita denuncia a RFI per interruzione di pubblico servizio.Questa volta pagheranno caro pagheranno tutto”.


La Liguria è stata “spezzata” in due questa notte per la chiusura delle due principali vie di collegamento tra le province della Spezia e di Genova. Tutto a causa del ghiaccio che si è formato oggi dopo le abbondanti nevicate e che ha provocato anche alcuni incidenti senza gravi conseguenze.

Treni in tilt per il gelicidio, Genova isolata, Liguria spezzata in due

L’autostrada

Condividi

Chiusa per diverse ore nella notte la A12. E’ stata riaperta alle 4. Chiusa, ancora questa mattina, anche la strada alternativa, l’Aurelia, dove un mezzo pesante è uscito di strada sul passo del Bracco e ha bloccato la carreggiata. Con l’autostrada impraticabile, nella notte tutte le auto e tutti i camion si sono incolonnati lungo l’Aurelia, in attesa della riapertura. In molti hanno trovato alloggio in strutture ricettive della zona. Decine di tir hanno sostato invece vicino ai caselli autostradali in attesa di poter riprendere la marcia. Ghiaccio anche sulla strada nuova a Cornigliano.

Treni in tilt per il gelicidio, Genova isolata, Liguria spezzata in due

La strada a mare di Cornigliano chiusa lato centro per ghiaccio (foto Bussalino)

Condividi

A Genova e sul ponente ancora vento forte. Su Savona bufera di neve. Circolazione difficile su tutte le autostrade. Segnalati molti incidenti.

SAVONA

Una intensa nevicata sta causando diversi problemi questa mattina nel levante della provincia di Savona. Un incidente, fortunatamente senza feriti, verificatosi sull’autostrada A10 all’altezza di Spotorno ha comportato

la chiusura dell’intero tratto tra Pietra Ligure e Savona in direzione Genova: un provvedimento che ha immediatamente mandato in tilt l’Aurelia, complici anche le condizioni atmosferiche.

In crisi anche la circolazione ferroviaria, con diversi treni in ritardo o cancellati nel tratto tra Finale Ligure e Savona e tra Genova e Savona. Trenitalia ha attivato dei bus sostitutivi.

Non si registrano invece, al momento, danneggiamenti dovuti al maltempo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close