• 4 Ottobre 2022 21:07

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Moto3: Binder vince Australia, Locatelli secondo

Ott 23, 2016

domenica 23 ottobre 2016 06:37

PHILLIP ISLAND – Brad Binder si prende il Gp d’Australia. Il campione del mondo del team Red Bull Ktm Ajo precede, al traguardo, Andrea Locatelli che si fa vedere in una giornata da dimenticare per gli altri piloti italiani, quasi tutti ko a causa di una serie di cadute che hanno imposto anche una sospensione della corsa. Terzo posto per Aron Canet.

LA GARA – Prima caduta alla seconda curva proprio con Canet, Kairul Pawi, Joan Mir, Juanfran Guevara e Darryn Binder. Dopo due giri esce di scena Bulega che alla curva 6 entra in contatto con Quartararo. Si toccano anche Fabio Di Giannantonio e Bagnaia finendo a terra mentre al sesto giro c’è l’incidente tra Migno, Bastianini e McPhee che costringe alla sospensione della corsa. Le condizioni dello scozzese sembrano preoccupanti e subito è soccorso dai sanitari. A causa della manovra che ha causato la caduta di Bulega il francese del team Leopard è arretrato all’ultima posizione della griglia di partenza, e chiuderà dodicesimo. La prima fila è composta da Binder, Locatelli e Rodrigo con Niccolò Antonelli in sesta posizione. Il finale è duello Binder-Locatelli, con il campione del mondo che prende il largo e centra la sesta vittoria del 2016 mentre per Locatelli si tratta del secondo podio dopo quello in Germania. Canet è per le prima volta nelle posizioni che contano. Prossimo appuntamento con la Moto3 è con il Gp di Malesia, in programma dal 28 ottobre sulla pista di Sepang.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close