• 4 Luglio 2022 10:36

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Svelato il segreto di Schumacher: fu un’attrazione irresistibile

Giu 23, 2022

Dopo 18 anni il segreto custodito dalla leggenda della Formula 1 Michael Schumacher è stato svelato: il Kaiser non rivelò mai ufficialmente di avere nel suo garage una Porsche e, fin quando ne fu in possesso (cioè fino al 2008), fu sempre molto attento a non farsi vedere in giro con quella automobile.

A distanza di 18 anni da quell’acquisto tenuto nascosto alla casa di Maranello, un annuncio comparso sulla sito della casa d’aste Elferspot, ha svelato il segreto del sette volte iridato di Formula 1 che ancora oggi deve fare ancora i conti con le conseguenze del terribile incidente sugli sci del 2013.

Schumacher si fece acquistare la Porsche Carrera GT dal suo manager Willy Weber ma era di fatto lui il vero proprietario del veicolo. Schumi non rivelò mai ufficialmente di possedere quella Porsche: fu sempre molto attento a non farsi vedere al volante di quell’auto che ancora oggi mostra delle prove indelebili. Sul cruscotto, così come pure sulla parte posteriore della vettura, è presente il logo “MS” utilizzato da Schumacher nel corso della sua carriera.

Prodotta nei primi anni 2000 in appena 1.270 esemplari, la Porsche GT è di colore nero con propulsore V10 da 5,7 litri ed eroga 603 cavalli. Da 0 a 100 km/h accelerava in 3,9 secondi, ed era in grado di raggiungere i 330 km/h. La casa d’aste Elferspot non ha reso noto il prezzo di partenza richiesto per la Porsche di Michael Schumacher.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close