• 18 Luglio 2024 10:09

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Sorpresa Slovacchia. Un gol di Schranz piega il Belgio

Giu 17, 2024

AGI – Ko a a sorpresa per il Belgio nell’esordio agli Europei: a Francoforte i Diavoli Rossi sono stati sconfitti per 1-0 dalla Slovacchia, a segno dopo sette minuti con Schranz.

Nel derby tra ct italiani, i belgi di Domenico Tedesco hanno fallito una serie incredibile di occasioni da gol mentre la Slovacchia di Francesco Calzona è stata brava a soffrire. La Slovacchia è ora in testa al Girone E insieme alla Romania che ha travolto 3-0 l’Ucraina. 

Nella ripresa sono stati annullati dal Var due gol a Romelu Lukaku: il primo al 56mo per un fuorigioco del quasi ex attaccante della Roma sul colpo di testa di Onana, il secondo all’86mo per un precedente tocco di mano di Openda. Lukaku peraltro è stato protagonista in negativo con diversi errori sotto porta, in particolare grave quello al secondo minuto di gara quando da pochi passi ha calciato sul corpo di Dubravka un assist di De Bruyne.
Alla Frankfurt Arena sono andati in scena molti errori: al 21mo la frittata stava per farla il portiere slovacco Dubravka che ha regalato la palla a Trossard, ma il fantasista dell’Arsenal ha messo alto dal limite con la porta sguarnita.Al 40mo Haraslin impegna il portiere belga Casteels con un gran destro al volo e subito dopo Lukaku ha sprecato solo davanti al portiere.
Al 55mo Trssard imbuca per Lukaku che calcia forte di destro ma Dubravkka devia in corner. Sul calcio d’angolo arriva il gol, poi annullato. Al 62mo Bakayoko, entrato nella ripresa, sfiora il pareggio ma il suo tiro è salvato miracolosamente da Hancko.
La Slovacchia venerdì potrebbe chiudere la pratica qualificazione contro l’Ucraina, il Belgio sarà costretto a fare risultato sabato, contro la Romania.

AGI – Ko a a sorpresa per il Belgio nell’esordio agli Europei: a Francoforte i Diavoli Rossi sono stati sconfitti per 1-0 dalla Slovacchia, a segno dopo sette minuti con Schranz.
Nel derby tra ct italiani, i belgi di Domenico Tedesco hanno fallito una serie incredibile di occasioni da gol mentre la Slovacchia di Francesco Calzona è stata brava a soffrire. La Slovacchia è ora in testa al Girone E insieme alla Romania che ha travolto 3-0 l’Ucraina. 
Nella ripresa sono stati annullati dal Var due gol a Romelu Lukaku: il primo al 56mo per un fuorigioco del quasi ex attaccante della Roma sul colpo di testa di Onana, il secondo all’86mo per un precedente tocco di mano di Openda. Lukaku peraltro è stato protagonista in negativo con diversi errori sotto porta, in particolare grave quello al secondo minuto di gara quando da pochi passi ha calciato sul corpo di Dubravka un assist di De Bruyne. Alla Frankfurt Arena sono andati in scena molti errori: al 21mo la frittata stava per farla il portiere slovacco Dubravka che ha regalato la palla a Trossard, ma il fantasista dell’Arsenal ha messo alto dal limite con la porta sguarnita.Al 40mo Haraslin impegna il portiere belga Casteels con un gran destro al volo e subito dopo Lukaku ha sprecato solo davanti al portiere. Al 55mo Trssard imbuca per Lukaku che calcia forte di destro ma Dubravkka devia in corner. Sul calcio d’angolo arriva il gol, poi annullato. Al 62mo Bakayoko, entrato nella ripresa, sfiora il pareggio ma il suo tiro è salvato miracolosamente da Hancko. La Slovacchia venerdì potrebbe chiudere la pratica qualificazione contro l’Ucraina, il Belgio sarà costretto a fare risultato sabato, contro la Romania.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close