• 14 Agosto 2022 14:44

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Follia ultrà a Bastia, Lione aggredito

Apr 16, 2017

domenica 16 aprile 2017 20:47

(ANSA) – ROMA, 16 APR – Altro che Pasqua di pace efratellanza. Nello stadio Armand Cesari, a Bastia, dov’era inprogramma la partita della 33/a giornata della Ligue 1 fra icorsi e il Lione, è andato in scena un pomeriggio di follia. Ilmatch è stato prima sospeso e poi definitivamente interrotto,per via degli episodi di violenza scoppiati già durante la fasedi riscaldamento, allorchè i giocatori ospiti sono statiaggrediti in campo da un gruppo di sostenitori della squadra dicasa. Un primo tifoso del Bastia è entrato sul terreno di gioconel tentativo di colpire Depay, un altro ci ha provato conMathieu Gorgelin, portiere di riserva del Lione. Infine èscoppiata una mega-rissa che ha coinvolto un po’ tutti. Lapartita ha avuto inizio con circa 50′ di ritardo, dopo che lasituazione è in parte rientrata, ma è stata nuovamente fermata acausa di un diverbio fra il portiere del Lione, Lopes, e unapersona presente in campo. Le squadre non sono rientrate daglispogliatoi, questa volta lo stop è definitivo.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close