• 17 Luglio 2024 12:21

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Fifa, dalla Spagna: «Ecco la nuova Coppa del Mondo per Club»

Nov 29, 2017

mercoledì 29 novembre 2017 09:52

ROMA – C’è aria di novità in casa FIFA: è in arrivo una nuova pianificazione della Coppa del Mondo per club prevista per il 2021. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo “Marca” il progetto è ancora alla fase embrionale, ma si può già ipotizzare qualche caratteristica del torneo che incorona il miglior club del pianeta ogni quattro anni. «Il torneo avrà 24 squadre e saranno rappresentati i cinque continenti. L’Europa avrà 12 club e i requisiti per qualificarsi saranno i seguenti: gli ultimi quattro vincitori della Champions, gli ultimi quattro finalisti e gli altri quattro con il miglior coefficiente». In altre parole, se la classifica fosse stipulata oggi, ci sarebbero 4 squadre a rappresentare la Spagna (Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid, Siviglia), in aggiunta a 2 inglesi (Manchester City e Arsenal), 2 tedesche (Bayern Monaco e Borussia Dortmund), 2 portoghesi (Porto e Benfica), 1 francese (Psg) e solo una italiana, la Juventus. La data scelta sarà l’estate del 2021, sfruttando il periodo di magra in assenza di Mondiali e Copa America.

5 SUDAMERICANE – Il Sudamerica sarà la seconda fetta di continente più rappresentata con cinque squadre: su questo aspetto la Fifa non è ancora chiara, ma si ipotizza che i vincitori della Copa Libertadores degli ultimi quattro anni e la miglior squadra della classifica Conmebol potrebbero aver accesso direttamente alla competizione in questione. In questo momento sarebbero qualificate Atletico Nacional, River Plate, San Lorenzo, e Atletico Mineiro, con il Boca Juniors che entrerebbe automaticamente.

6 TRA AFRICA, ASIA, NORDAMERICA – Sia l’Africa che l’Asia e il Nord America avranno due rappresentanti ciascuno in questo “mega Mundialito”. Anche in questo caso, tenendo conto degli ultimi due campioni dei loro rispettivi campionati, ad oggi le squadre potrebbero essere le seguenti: Wydad Casablanca e Mamelodi Sundows (Africa), Urawa Red Diamonds e Jeobunk Hyundai Motors (Asia), Pachuca e America (Nordamerica). Per la ventiquattresima squadra bisogna ancora decidere se l’Oceania avrà una posizione fissa o se dovrà passare attraverso qualche ripescaggio con un club di un’altra Confederazione. Quindi ad oggi si ammette il club della città di Auckland (Nuova Zelanda).

PROGRAMMA – Il torneo sarà diviso in otto gironi con tre squadre ciascuno: le prime classificate andranno ai quarti di finale. I due club che raggiungono la finale avranno giocato un totale di cinque partite per cui è ipotizzato che la competizione duri all’incirca 20 giorni. Per quanto riguarda il paese ospitante alcune fonti parlano della Cina come la destinazione ideale per attivare l’ultima grande scommessa della FIFA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close