• 16 Maggio 2021 1:40

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Roborace, ecco la vettura da corsa a guida autonoma

Feb 28, 2017

Dopo i primi test a margine dei weekend di Formula E con i muletti DevBot, Roborace, la prima vettura da corsa a guida autonoma, è stata presentata in occasione del Mobile World Congress a Barcellona.

Dal peso di 975 kg, la Roborace misura 4,8 metri di lunghezza per 2 di larghezza. La vettura è spinta da quattro motori da 300 kWh ciascuno e vanta una batteria dalla capacità di 540 kWh. La Roborace, costituita da materiali compositi, tra cui la fibra di carbonio, è in grado di raggiungere i 320 km/h di velocità massima.

Per permettere la guida autonoma del veicolo, la Roborace è dotata di diverse tecnologie all’avanguardia. La vettura vanta cinque LIDAR, due radar, due sensori ottici di velocità, due radar, diciotto sensori ultrasonici, sei telecamere Al e un sistema di geolocalizzazione GNSS.

Roborace

Posted by AutoMoto.it

L’elaborazione dei dati rilevati dai sensori è affidata alla piattaforma PX2 di NVIDIA, in grado di effettuare sino a 24 trilioni di operazioni al secondo. Gli ingegneri dei team saranno in grado di programmarli usando algoritmi complessi.

Per vedere le Roborace duellare in pista in una corsa ufficiale bisognerà attendere qualche mese: le prime gare delle vetture a guida autonoma dovrebbero essere disputate a fine 2017.

Foto: Daniel Simon / Roborace Ltd.

1di 5

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close