• 8 Ottobre 2022 0:51

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Motori a benzina: da UE ok a +50% sui limiti delle emissioni

Ott 24, 2016
Motori a benzina: da UE ok a +50% sui limiti delle emissioni

Polemiche in seno all’Unione Europea. Stando a quanto riportato dal giornale inglese The Guardian, alcuni stati membri stanno forzando per quanto riguarda gli accordi del mese di dicembre su temi caldi per il mondo dell’auto: limiti sulle emissioni ed entrata in vigore degli stessi.

Una prima stesura del regolamento dovrebbe permettere alle automobili alimentate a benzina di poter superare del 50% i limiti imposti per le Euro 6 alla voce “particolato”. Secondo altre fonti, invece, sarebbe circolata la proposta di innalzarlo addirittura al 300%, a seguito della pressione di non meglio precisate case automobilistiche.

Il tutto è da leggersi in un’ottica più ampia, data l’onda lunga dello scandalo emissioni in cui è precipitata Volkswagen circa un anno fa. Le auto a benzina stanno continuando a macinare vendite, a fronte di una quota di mercato che le vede occupare il 40% del totale.

Tuonano i deputati verdi. «Con questa proposta ridicola, i Paesi membri stanno ancora cercando di diluire le leggi comunitarie a un costo altissimo per la salute umana. Chiederemo alla Commissione Ue di venire al Parlamento europeo per fornire spiegazioni su questo tema.» commenta Bas Eickout, eurodeputato a Strasburgo.

Per Eickout, la soluzione sarebbe semplice ed a portata di mano: grazie ad un filtro antiparticolato applicato sui moderni propulsori ad iniezione diretta di benzina – il cui costo industriale si aggira sui 25 euro – tali valori verrebbero ridotti di 100 volte. Questa soluzione è già stata adottata da alcuni costruttori, come Volkswagen e Mercedes.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close