• 8 Ottobre 2022 0:26

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Mondiale Rally. Ufficiale: Volkswagen, Stop a WRC

Nov 2, 2016
Mondiale Rally. Ufficiale: Volkswagen, Stop a WRC

2 Novembre. È maledettamente ufficiale. Ironie e supposizioni, e una lunga fila di rumours e di voci non trovano lo sbarramento di una smentita. Al contrario, arriva la comunicazione ufficiale di Volkswagen. “Volkswagen Riallinea il Programma Motorsport”.

I punti essenziali del comunicato: massima priorità alle nuove tecnologie e alle attività della Clientela Sportiva; l’impegno nel Mondiale FIA WRC termina dopo aver vinto dodici Titoli Mondiali consecutivi; garantito l’impiego degli occupati.

Frank Welsch, membro del Board of Management responsabile dello sviluppo tecnico, si è rivolto prima ai 200 impiegati direttamente coinvolti nella decisione: “Il Marchio Volkswagen sta affrontando sfide enormi. Con l’arrivo e l’espansione dell’elettrificazione nella nostra gamma di veicoli, dobbiamo concentrare tutti i nostri sforzi in importanti, nuove tecnologie. Abbiamo abbondantemente superato gli obiettivi nel WRC, ora stiamo riallineando Volkswagen Motorsport e spostando la tecnologia dei veicoli del futuro più decisamente al centro dell’interesse. Allo stesso tempo Volkswagen sarà più concentrata anche sull’attività della Clientela Sportiva. Insieme alla Golf GTI TCR su circuito e al Maggiolino GRC nel Rallycross, vogliamo offrire ai Clienti prodotti top, e sviluppare una nuova Polo allineata al regolamento R5.” … i ringraziamenti agli Equipaggi e alle maestranze dell’intero Team, il desiderio di continuare ad impiegarlo e di espandere la cooperazione tra lo sviluppo della prodizione e il motorsport, e… “la garanzia della continuità dell’impiego per l’organico di Volkswagen Motorsport”.

Dal canto suo Sven Smets, nuovo Direttore Sportivo subentrato a Jost Capito, spiega: “Certamente ci dispiace molto allontanarci dal WRC, perché si è trattato del capitolo della storia del marchio Volkswagen Motorsport di maggiore successo. Il Team ha fatto grandi cose. Allo stesso tempo, la nostra visione è proiettata in avanti, perché siamo consapevoli delle grandi sfide che sta affrontando l’intera Azienda. Da adesso in poi saremo concentrati sulle nuove tecnologie per il Motosport e sulla gamma per la Clientela Sportiva, ambiti dove ci posizioneremo in modo più ampio e in maniera più attraente.”

Eccetera, eccetera. La sintesi della fantastica campagna WRC degli ultimi 4 anni, alcuni dei record, i Piloti e i Navigatori. Non si fa menzione, contrariamente alle voci, alla questione diesel gate. Un’operazione di riallineamento del programma in funzione di nuove esigenze di carattere tecnologico, insomma. Non si dice che non è più tempo di stappare bottiglie di champagne ma di fornire un’immagine di rinnovata consapevolezza.

Pace. Peccato! Non vedremo all’opera la nuova Polo WRC e non sapremo nemmeno quale sarebbe stato il suo nome; si pensava potesse chiamarsi Polo GTI.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close