• 4 Agosto 2021 15:11

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Milano: sposato con miss Ucraina, scopre su Instagram che la moglie è fuggita in America

Set 6, 2016

Ha denunciato in questura la scomparsa della moglie, temendo che le fosse successo qualcosa di brutto. Per dieci giorni, dopo che la donna è uscita di casa dicendo di andare a fare due passi, non l’ha più sentita, né ha saputo nulla di lei. Poi, tramite i social network, ha scoperto che si trovava a New York in compagnia di alcune amiche e di un uomo. E nella città statunitense aveva ricominciato a lavorare come modella. Protagonisti della vicenda sono un imprenditore milanese e la sua (di fatto, ormai ex) moglie, Anna Zayachkivska, già miss Ucraina, e modella di grande successo.

La coppia si era sposata il 22 dicembre del 2015. Lo scorso 1 luglio, dopo sette mesi di matrimonio, la Zayachkivska è uscita di casa dicendo “ho troppo caldo, scendo a prendere una boccata d’aria”. Poi non si è più fatta vedere, né ha dato al marito alcun indizio su dove fosse finita. Solo un messaggio alla suocera, con scritto in italiano “stai vicino a tuo figlio che è un angelo, non lasciatelo solo, non abbandonatelo”. Poi più nulla.

Nell’integrazione della denuncia di scomparsa della moglie, riqualificata in “allontanamento volontario di persona maggiore”, l’imprenditore racconta come è venuto a conoscenza del fatto che la donna si trovasse a New York. “Da un controllo effettuato presso il profilo Instagram di Anna – fa mettere a verbale l’uomo – notavo che vi erano delle fotografie effettuate negli Stati Uniti, quindi deduco che mia moglie si trovi lì”. L’imprenditore precisa che la modella, descritta nella denuncia come “alta un metro e 79 centimetri, con corporatura longilinea e occhi di colore azzurro”, al momento di allontanarsi da casa avrebbe portato con sé “tutti

i documenti personali, telefono e soldi contanti, per l’ammontare di circa 6mila euro, che si trovavano in un cassetto della stanza da letto, per varie esigenze familiari”. Evidentemente, aveva chiara l’intenzione di allontanarsi, forse anche di sparire e lasciare l’Italia.

Laura Cossar, avvocato del marito lasciato, dice: “A quanto risulta, anche da messaggi e altre prove, i due andavano d’accordo. Il gesto della donna appare davvero inspiegabile”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close