• 29 Giugno 2022 21:11

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Il weekend sarà ancora più caldo

Giu 24, 2022

AGI – Caldo in aumento nel fine settimana con l’Italia che rimane nella morsa della siccità. Le previsioni per i prossimi giorni, dopo qualche temporale atteso nelle prossime 18 ore al nord, indicano ancora un aumento delle temperature, anche di cinque gradi con massime estreme di 40 gradi al centro nord e di 45 gradi nelle zone interne del sud. L’anticiclone Caronte – secondo le previsioni de “il Meteo.it” – durante il weekend inizierà dunque la sua scalata verso la massima potenza, attesa tra domenica e martedi’ prossimo.

II Meteo.it prevede “temperature record da nord a sud per il mese di giugno: dopo che il meridione ha già sperimentato in modo diffuso i 40 gradi all’ombra, la canicola si espanderà anche verso il centro-nord con possibili 40 gradi soprattutto da lunedì in poi. Nessuno escluso – spiega l’esperto – tutto lo Stivale sarà caldissimo e purtroppo la presenza di Caronte sarà da record anche per la persistenza: l’anticiclone potrebbe durare fino ai primi giorni di luglio, prepotente con temperature africane e con solo qualche temporaneo cedimento al nord”.

Le piogge di oggi non mitigheranno la siccità perché violente, localizzate e non in grado di infiltrarsi bene nel terreno; il caldo da domani invece farà evaporare la poca pioggia arrivata al Nord, ci aspettiamo dunque, e lo diciamo a malincuore, un peggioramento nei prossimi 10 giorni del quadro siccità in Italia”.

Ecco in sintesi le previsioni per i prossimi giorni.

Sabato: al nord, nubi irregolari al nord-ovest, isolate precipitazioni, sole altrove. Al centro: qualche pioggia in Sardegna, nubi irregolari altrove. Al sud: nubi sparse, clima caldo.

Domenica: al nord soleggiato e molto afoso, caldo in aumento.

Al centro: bel tempo e caldo con picchi di 38 – 40 gradi nelle zone interne sarde. Al sud: caldo opprimente, picchi oltre i 42 gradi. Tendenza: Caronte infiamma il centro-sud con picchi fino a 43 – 45 gradi, afa diffusa al nord; il super caldo potrebbe durare fino all’inizio di luglio. 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close