• 23 Giugno 2021 23:04

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Milan, Montella: «Con la Juventus sarà la partita della svolta»

Ott 27, 2017

venerdì 27 ottobre 2017 12:30

MILANO –«E’ la partita che ci può dare la svolta». Vincenzo Montella inquadra così la sfida con la Juventus, in programma sabato alle 18.00 a San Siro. Dopo la vittoria sul campo del Chievo, il Milan è a caccia di una vittoria prestigiosa, che potrebbe significare “rilancio”:«E’ impari sulla carta, loro vengono da sei scudetti di fila, hanno giocato due finali di Champions in questi anni. Ma – ha detto Montella – abbiamo voglia di tornare a competere a questi livelli. Domani abbiamo le carte in regola per potercela fare. E’ una gara che dà senso di appartenenza, sono fiero di allenare il Milan in questa partita e i giocatori sono gasati. Anche per questo voglio battere la Juve»..

BONUCCI – Nei primi mesi di lavoro Montella si è concentrato sul modulo tattico: «Siamo passati alla difesa a tre anche e soprattuto per Conti e si fa male. Arriva la Juve e sembra la partita perfetta per il rilancio di Bonuccied è squalificato. Troviamo la quadratura con Bonaventura che è un jolly perfetto per me e si fa male. Potrei aggiungere Calabria, che stava trovando continuità e domani non c’è Se domani ci fosse ancora posto allo stadio, vorrei invitare la fortuna, ne abbiamo bisogno», il suo piccolo sfogo alla vigilia di Milan-Juventus.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close