• 18 Luglio 2024 0:29

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Il ritorno della Ford Capri, ora è un SUV elettrico

Lug 10, 2024

Il grande nome che appartiene alla storia dell’automobilismo europeo torna in una nuova veste, al passo con i tempi. Parliamo di Ford Capri, iconica coupé a tre porte che dalla fine degli anni Sessanta fino ai primi anni Novanta è stata fonte di ispirazione per molte Case “avversarie” e che oggi torna in un nuovo design e motorizzazione. Da Dearborn, infatti, è arrivato il grande annuncio: Ford Capri sarà un SUV elettrico. E molto presto sarà sul mercato del Vecchio Continente.

Ford Capri, il ritorno del mito

Chi ha ricordi di quel “sogno a quattro ruote” che era Ford Capri avrà di certo un sussulto, un tuffo al cuore alla notizia del grande ritorno dell’iconica coupé che fino al 1986 aveva strabiliato tutti. Ispirata dal successo della Mustang, ebbe un successo senza eguali, con vendite da record che dal 1969 diedero il via a un mito. E il mito oggi è tornato.

Ford, infatti, ha annunciato che come Mustang anche Capri tornerà in una nuova veste aprendo un nuovo capitolo elettrizzante della propria storia. Elettrizzante, ovviamente, non è un termine usato tanto per, perché la Casa ha deciso di seguire la stessa linea di Mustang, che è stata rilanciata con Mustang Mach-E in versione alla spina, spingendo la coupé a trasformarsi in SUV e soprattutto elettrico.

La nuova Ford Capri è un sogno a occhi aperti” ha sottolineato Fabrizio Faltoni, Amministratore Delegato Ford Italia che ha spiegato che nel nuovo compatto della Casa ci sarà “tutta l’anima della Capri degli anni ‘70, con richiami fortissimi alle linee che l’hanno resa un’icona e un mito“.

Un modello che trae ispirazione dal passato, ma che vive il presente con coraggio e personalità, diventando un SUV elettrico sportivo. Elegante e quasi impertinente, Ford Capri verrà prodotta presso l’Electric Vehicle Center di Colonia, proprio dove fu prodotta fino al 1986 la sua antenata. Insomma, un senso di continuità tra passato, presente e futuro, in una fabbrica che oggi Ford ha reso completamente sostenibile grazie a importanti investimenti.

Attenzione alla storia e uno sguardo al futuro

A cercare di fornire una presentazione esaustiva della nuova Ford Capri è stato Marin Gjaja, Coo Ford Model E, che ha sottolineato: “Se cercate l’esempio perfetto di come Ford stia trasformando il business dell’elettrico in Europa, non dovete fare altro che guardare alla nuova Ford Capri, completamente elettrica. Un EV dirompente, concepito e costruito in Europa – solo un marchio con una storia così forte come Capri può trasformarsi mantenendo intatta la sua anima“.

Ford Capri, infatti, è la perfetta celebrazione del passato della casa, ma con uno sguardo al futuro per potersi reinventare. Un mito che è pronto a stupire tutti e a scrivere una nuova pagina incredibile dell’avventura nel mondo dell’automotive di Ford. Una storia che di per sé Capri ha già scritto grazie alle vittorie sportive con i modelli nelle varie versioni proposte nel ventennio di produzione della coupé, ma ora pronta a riprendersi la scena per tanti anni e con uno sguardo al futuro al quale si affaccia nel migliore dei modi col suo essere “alla spina”.

I due modelli di Ford Capri

Il mito è tornato, abbiamo detto, con tante, anzi tantissime novità. Le prime due grandi sono evidenti: un SUV e con motorizzazione elettrica. Destinata ad arrivare sul mercato entro la fine del 2024, Ford Capri sarà lanciata in due versioni con altrettante motorizzazioni: Capri e Capri Premium.

Capri, che può contare su comfort e stile, è fornita con cerchi in lega da 19 pollici e MegaConsole da 17 litri. Dotato di SYNC Move con schermo touch da 14.6” e My Private Locker, è il modello che mette guidatore e passeggeri al primo posto. I sedili, infatti, sono massaggianti nel lato guida, mentre quelli anteriori sono riscaldabili. Riscaldabile è anche il volante, con il conducente che può godere anche di una connettività all’avanguardia, Adaptive Cruise Control con Stop and Go oltre alla telecamera posteriore per poter parcheggiare in sicurezza. E un bagagliaio super da 572 litri con ripiano pieghevole che permette ai possessori di Ford Capri di sfruttare al massimo ogni spazio di un SUV che è comodo e sicuro sotto ogni punto di vista.

Capri Premium, invece, è un passo avanti. Oltre alla specifiche presenti in Capri, la versione successiva ha cerchi in lega da 20 pollici, luci ambiente multicolor al Led, impianto audio B&O e fari Matrix Led con antiabbagliamento.

Per entrambi i modelli sono dotazioni standard anche l’apertura e l’avviamento senza chiavi, il clima dual-zone, l’elegante soundbar orizzontale e ben 12 sensori a ultrasuoni.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, Ford mette a disposizione un SUV da 286 CV a trazione posteriore extended range o da 340 CV a trazione integrale extended range. Nel primo caso è montata una batteria da 77 kWh che garantisce un’autonomia di 627 chilometri e con una ricarica dal 10% all’80% in circa 28 minuti e capace di raggiungere i 100 km/h in 6,4 secondi con una velocità massima di 180 km/h.

La versione da 340 CV, invece, ha una batteria da 79 kWh che garantisce 592 chilometri d’autonomia con ricarica dal 10% all’80% in circa 26 minuti e velocità da 0 a 100 km/h raggiunta in 5,3 secondi (velocità massima di 180 km/h).

Capri da 286 CV vanta poi una coppia posteriore da 545 Nm per una potenza di 210 kW. La versione da 340 CV, invece, ha una coppia posteriore da 545 Nm e una coppia anteriore da 134 Nm. Per quanto riguarda le dimensioni, il passo è di 2,7 metri mentre la lunghezza complessiva è di 4,7 metri e alta 1,6 metri a veicolo scarico.

Tutti i modelli potranno essere ordinati in sei diverse colorazioni:

Agate Black;
Frozen White
Magnetic Grey
Vivid Yellow
Blue My Mind
Lucid Red

Per vederla sulle strade del Vecchio Continente bisognerà però aspettare, con la Casa americana che ha fatto una promessa: il ritorno in Europa sarà entro la fine del 2024. Un’attesa che di certo si farà spasmodica per tutti coloro che sognavano da tempo il ritorno della mitica vettura made in Ford e che, seppur con diverse modifiche di stile e di motorizzazioni, sono stati accontentati. Il prossimo passo sarà quello della comunicazione dei prezzi del nuovo SUV elettrico di Dearborn, con i costi del compatto che verranno comunicati prossimamente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close