• 14 Aprile 2021 12:26

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Il primo temporale allaga Roma: città paralizzata. Metro in tilt e alberi caduti

Ago 31, 2016

Città paralizzata sotto il primo acquazzone di fine estate. Un violento temporale si è abbattuto su Roma poco dopo le 11 di questa mattina. Le piogge e il vento forte hanno provocato allagamenti in alcune zone della capitale. Sul Grande raccordo anulare e sulla via Pontina code a tratti. #Pontina pioggia intensa, code a tratti tra Gra e Campo Verde in entrambe le direzioni, prudenza”. Così un tweet di Astral Infomobilità. Chiusa e poi riaperta la metro San Giovanni. Disagi a Colli Albani dove i passeggeri hanno avuto difficoltà a uscire dalla stazione. Mentre forti rallentamenti si registrano sulle linee 763 e 764. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco. In viale dello Scalo San Lorenzo, angolo via dei Reti il traffico è rallentato a causa di alberi sulla carreggiata.

La zona più colpita è il litorale sud ma gli allagamenti si registrano anche sulle arterie principali. Disagi per il violento temporale si segnalano sulla via Ardeatina, dal chilometro 54 al chilometro 48 dove l’acqua ha invaso le carreggiate e si cammina a passo d’uomo. Allagamenti anche negli svincoli del Gra per Fiumicino. Ancora: sulla Tangenziale Est, in carreggiata esterna direzione Salaria rallentamenti in prossimità dell’uscita stazione Tiburtina, sulla via Appia e sulla via Laurentina.

Alberi caduti all’Eur in viale dell’Aeronautica, altezza via delle Montagne Rocciose, dove altri due arbusti di grosse dimensioni sono finiti a terra a causa del maltempo.

Non si registrano feriti ma la viabilità è interrotta per consentire ai pompieri di rimuovere il tronco. Rallentamenti sul traffico invece dalle 12.25 pure in via Prenestina dove, in entrambi le direzioni, si registrano disagi alla viabilità. La strada è allagata in diversi punti.

FL3 e FL5 circolazione rallentata per inconveniente tecnico tra Ostiense e San Pietro

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close