• 23 Giugno 2021 22:37

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

MotoGp, Dovizioso: «Mondiale aperto, ma bisogna vincere a Sepang»

Ott 26, 2017

giovedì 26 ottobre 2017 12:33

SEPANG – «Bisogna riprendere a lottare dopo l’Australia. Sarà difficile, ma il campionato è ancora aperto». Sono le parole di Andrea Dovizioso nella conferenza stampa di presentazione del weekend di gara in Malesia, diciassettesima tappa del Motomondiale classe MotoGp. «Le condizioni meteo peseranno, ma noi dovremo essere pronti a tutto. Lo scorso anno? Ho duellato con Rossi e Iannone. Conservo bei ricordi e qui mi diverto molto», ha spiegato il pilota romagnolo, che vinse sul circuito malese nel 2016.

OBIETTIVO VITTORIA Dovi, dopo la gara di Phillip Island, ha visto aumentare il proprio svantaggio dal leader Marquez in classifica a 33 punti, ma non ha perso la speranza. «Una settimana fa eravamo più vicini. Ma l’obiettivo rimane sempre lo stesso: vincere la gara. Dobbiamo lavorare bene già a partire dalle prove e vedremo cosa ci riserverà il meteo». Sulla battaglia e i ‘contatti’ in gara di domenica scorsa, ha commentato: «Credo siano peculiari di quel tracciato, perché si frena forte e diventa difficile correggere anche il minimo errore. È anche vero che i giovani sono aggressivi ma tutto sembra essere sotto controllo. L’importante che si rimanga entro le regole», ha concluso.

Tutto sulla MotoGp

Classifica piloti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close