• 6 Ottobre 2022 0:08

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

F1, Hamilton: «Button ci mancherà»

Ott 15, 2016

sabato 15 ottobre 2016 10:17

ROMA – Lewis Hamilton rende omaggio a Jenson Button, ex compagno di squadra alla McLaren, che al termine della stagione lascerà le gare della Formula 1 per diventare ambasciatore e sviluppatore della scuderia di Woking. Hamilton racconta come Button sia stato il suo primo punto di riferimento durante l’adolescenza, quando conquistava la ribalta con la Honda, la Renault e la Benetton. In seguito, il rapporto si è consolidato grazie a un solido rispetto reciproco: «È stato un grande pilota per tanti anni, una risorsa per questo sport – ha detto Hamilton, come riporta Crash.net – Ricordo che a casa lo guardavo in tv quando ancora ero al liceo e speravo di essere come lui. È pazzesco che ora siamo entrambi qui».

VERSO ALTRI SUCCESSI Button cederà il sedile della McLaren a Stoffel Vandoorne, che affiancherà Fernando Alonso. «Ci mancherà molto – continua Hamilton – Ma prima o poi tutti noi ce ne andremo e qualcun altro prenderà il nostro posto. Ma sono sicuro che farà ancora grandi cose e continuerà a crescere».

McLaren, arriva Vandoorne

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close