• 19 Giugno 2021 11:37

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Il Napoli travolge l’Udinese 5-1 e avanza nella lotta Champions

Mag 11, 2021

AGI – Il Napoli vince anche con l’Udinese e torna momentaneamente al secondo posto della classifica, scavalcando Atalanta e Milan.

Allo stadio Maradona finisce 5-1 con le reti di Zielinski, Fabian Ruiz, Lozano, Di Lorenzo ed Insigne; inutile la zampata bianconera di Okaka.

I partenopei fanno la partita sin dall’inizio e a cavallo della mezz’ora di gioco indirizzano la sfida: al 28′ apre le danze Zielinski con un facile tap-in, al 31′ invece raddoppia Fabian Ruiz con uno splendido sinistro a giro. Il Napoli sembra in totale controllo, ma prima dell’intervallo un lampo di Okaka riapre a sorpresa il match.

Una fiammata resa vana però da Lozano, che nei primi minuti della ripresa realizza il 3-1 su un disimpegno errato dei friulani. Dieci minuti più tardi chiude i conti Di Lorenzo, bravo a ribadire in rete una respinta di Musso sul colpo di testa di Manolas.

Partecipa alla festa anche capitan Insigne, che nel finale trova il definitivo 5-1 dopo aver colpito anche un incrocio dei pali.

AGI – Il Napoli vince anche con l’Udinese e torna momentaneamente al secondo posto della classifica, scavalcando Atalanta e Milan.
Allo stadio Maradona finisce 5-1 con le reti di Zielinski, Fabian Ruiz, Lozano, Di Lorenzo ed Insigne; inutile la zampata bianconera di Okaka.
I partenopei fanno la partita sin dall’inizio e a cavallo della mezz’ora di gioco indirizzano la sfida: al 28′ apre le danze Zielinski con un facile tap-in, al 31′ invece raddoppia Fabian Ruiz con uno splendido sinistro a giro. Il Napoli sembra in totale controllo, ma prima dell’intervallo un lampo di Okaka riapre a sorpresa il match.
Una fiammata resa vana però da Lozano, che nei primi minuti della ripresa realizza il 3-1 su un disimpegno errato dei friulani. Dieci minuti più tardi chiude i conti Di Lorenzo, bravo a ribadire in rete una respinta di Musso sul colpo di testa di Manolas.
Partecipa alla festa anche capitan Insigne, che nel finale trova il definitivo 5-1 dopo aver colpito anche un incrocio dei pali.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close