• 16 Maggio 2021 2:11

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Tare si tiene Milinkovic e Inzaghi: «La Lazio è un punto di arrivo»

Mar 5, 2017

domenica 5 marzo 2017 20:42

ROMA – «Milinkovic-Savic e Inzaghi? La Lazio è un punto d’arrivo». Allontana le voci di mercato Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, intervenuto ai microfoni di Premium Sport prima della partita contro il Bologna: «Non è nei nostri piani prendere in considerazione una sua cessione – ha continuato, parlando del centrocampista serbo – Questi giocatori vanno lasciati crescere in tranquillità: ha ancora margini di miglioramento e comunque sta già giocando in una società importante. Il tempo per lui sarà galantuomo».

L’ex attaccante ha poi parlato anche di Simone Inzaghi, ampiamente elogiato dopo il derby vinto con la Roma: «Per lui vale lo stesso discorso di Milinkovic: Simone è giovane, ha davanti a sé una carriera importante, ma anche lui deve capire l’importanza delle tappe che fanno parte della carriera di un allenatore. Sta facendo un lavoro pazzesco, ma noi eravamo convinti di lui anche se l’estate è stata un po’ travagliata: il tempo ci ha dato ragione».

TUTTO SULLA LAZIO

“IL DERBY DA’ AUTOSTIMA”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close