martedì 22 novembre 2016 09:51

SEPANG – La Malesia smetterà di ospitare il Gp Formula 1 dal 2018, una volta che sarà terminato il contratto attualmente in essere, per dare più risalto alla MotoGp. Lo ha riportato l’agenzia di Stato “Bernama” che cita il ministro del Turismo, Mohamed Nazri Abdul Aziz, spiegando che gli investimenti fatti dal Paese sulla Formula 1 pari a 67,93 milioni di dollari non hanno avuto i ritorni sperati.

ANCHE SINGAPORE DICE ADDIO – La decisione arriva dopo che il numero uno del circuito, Bernie Ecclestone, ha dichiarato che Singapore smetterà di ospitare un Gp. Se entrambi i due Paesi manterranno queste decisioni, il Sud-Est asiatico resterà fuori dal circus della Formula 1 per la prima volta dal 1998. La Malesia ha di recente allungato al 2021 il contratto per ospitare sul circuito di Sepang le gare del Motomondiale.