• 11 Agosto 2022 4:42

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Serie A giudice sportivo: 2 giornate per Kalinic e Pulgar

Apr 18, 2017

martedì 18 aprile 2017 17:12

ROMA – Sono ben undici i calciatori sanzionati dal giudice sportivo della Serie A, Gerardo Mastrandrea, per i cartellini ricevuti nella 32a giornata di campionato. Per due di loro è arrivata una doppia squalifica, che li terrà fuori sia dal 33° che dal 34° turno: sono Kalinic della Fiorentina e Pulgar del Bologna, entrambi “per aver rivolto all’arbitro un’espressione ingiuriosa”. Il croato è stato espulso al fischio finale di Fiorentina-Empoli dell’arbitro, mentre il centrocampista rossoblù al 25′ del primo tempo di Palermo-Bologna.

TUTTO SULLA SERIE A

GLI ALTRI SQUALIFICATI – Altri 9 giocatori sconteranno invece un turno di squalifica. Aleesami (Palermo), Ionita (Cagliari), Krunic (Empoli), Linetty (Sampdoria), Lukic (Torino), Peluso e Politano (Sassuolo), Pjanic (Juventus) e Rigoni (Genoa) non sono stati espulsi, ma per loro è stato fatale l’ennesimo cartellino giallo. Per quanto riguarda le società pesanti sanzioni per l’Inter (10 mila euro per una bottiglietta lanciata dagli spalti nei pressi dell’arbitro addizionale) e per il Genoa (7 mila euro per un pacchetto di carammelle che ha colpito l’arbitro e 2500 per i raccattapalle rei di aver rallentato il gioco). Multe di 5 mila euro per Milan e Palermo.

CALENDARIO SERIE A

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close