• 19 Agosto 2022 22:59

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Volley: A2 Maschile, Play Out, stasera Grottazzolina-Materdomini.it

Apr 18, 2017

martedì 18 aprile 2017 17:11

GROTTAZZOLINA (ASCOLI PICENO)- Capitolo 3 della sfida per non retrocedere fra Videx Grottazzolina e Materdomini.it Castellana Grotte che scendono in campo stasera nel Palasport della città marchigiana. Gli uomini di Ortenzi, avanti 2-0 nella serie, hanno ora la possibilità di chiudere i giochi davanti al proprio pubblico e di centrare l’obiettivo salvezza. Dall’altra parte del campo la formazione di Fanizza cercheranno di ‘rimanere in vita’ gettando il cuore oltre l’ostacolo ma per mantenere la categoria dovranno vincere tre volte in altrettante partite contro Poey e compagni.

I PRECEDENTI-

Per quanto riguarda le stagioni passate, esistono solo due soli precedenti, relativi al 1996/1997 ed entrambi vinti dalla Videx, all’esordio assoluto in Serie A2.

1a andata: Videx Grottazzolina – Lamas Castellana Grotte 3-1 (16-14, 15-2, 7-15, 15-8)

1a ritorno: Lamas Castellana Grotte – Videx Grottazzolina 1-3 (3-15, 10-15, 15-9, 13-15)

Ecco, invece, i risultati dei due match di Regular Season giocati in questa stagione.

1a andata: Videx Grottazzolina – Materdomini Castellana Grotte 3-0 (25-17, 25-18, 25-14)

1a ritorno: Materdomini Castellana Grotte – Videx Grottazzolina 1-3 (25-21, 28-30, 25-19, 25-16)

Massimiliano Ortenzi (Allenatore Videx Grottazzolina)- « A Castellana abbiamo interpretato bene il match, consapevoli che non sarebbe stato tutto semplice e che i nostri avversari avrebbero giocato una partita tosta. La chiave vincente? Abbiamo battuto veramente bene e abbiamo fatto molti punti diretti, riuscendo meglio di loro anche in ricezione. Nicola [Cecato] è stato bravo nel far girare tutti gli attaccanti, tenendo sempre in partita Ray [Poey], che si è espresso su ottimi livelli in attacco e al servizio. Ogni partita, però, è una storia a sé e domani dovremo essere bravi a giocare con lo stesso agonismo: abbiamo la possibilità di chiudere in casa, ma non dobbiamo farci prendere dall’ansia. Encomiabili i nostri tifosi, che ci hanno seguito fino in Puglia e che speriamo riempiano il palas anche domani sera ».

Simone Gabbanelli (Videx Grottazzolina)- « Sarà sicuramente un match punto a punto, come gli altri due, a e a fare la differenza saranno dei dettagli. Sicuramente Castellana arriverà con il coltello tra i denti qua al palas, ma in questa fase noi abbiamo la piena consapevolezza del nostro gruppo, cosa che ci permette di giocare con serenità, a differenza della prima parte della stagione, caratterizzata da infortuni e malanni che ci hanno a lungo impedito di prendere ritmo gara. A inizio anno si parlava di salvezza, ed ora è veramente ad un passo, ma siamo consapevoli che anche sarà un’altra battaglia! ».

PROGRAMMA E ARBITRI DI GARA 3 DEI PLAY OUT RETROCESSIONE-

Martedì 25 aprile 2017, ore 18.00

Videx Grottazzolina – Materdominivolley.it Castellana (Marotta-Mattei)

Sabato 22 aprile 2017, ore 20.30

Aurispa Alessano – GoldenPlast Potenza Picena (Vecchione-Morgillo)

Domenica 23 aprile 2017, ore 18.00

Centrale del Latte McDonald’s Brescia – Pool Libertas Cantù (Pecoraro-Jacobacci)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close