• 18 Luglio 2024 10:27

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Auto, dove si nasconde il tappo della benzina? Il trucco definitivo

Giu 14, 2024

Ti è mai capitato di trovarti in difficoltà alla stazione di rifornimento? Di non sapere da che parte si trova il tappo della benzina della tua auto? In tal caso, puoi sentirti in nutrita compagnia. È, infatti, uno dei tipici errori commessi agli inizi, quando manca l’esperienza e certi dettagli, solo in apparenza trascurabili, vengono un po’ come bypassati. Ti rendi conto della loro importanza soltanto nel momento del bisogno. E se hai una nutrita schiera di macchine di coda, in attesa del proprio turno, allora ti capiterà forse di andare nel pallone. Le emozioni negative ti pervaderanno e in frangenti simili sarai propenso a commettere dei veri e propri pasticci. Ma niente paura, esiste un metodo per individuare il tappo del carburante in modo rapido e senza fatica.

In che modo stabilire la posizione esatta

Il trucchetto prevede di prestare attenzione al quadro strumenti del veicolo, in particolare all’indicatore del livello di carburante. Lo vedi il simbolo della pompa di benzina? Qualora vi sia una piccola freccia, guarda a dove indica, se a destra oppure a sinistra: segnala il lato in cui è situato il tappo del carburante. Di solito, ti è sufficiente a fugare qualsiasi ragionevole dubbio. Altrimenti, esiste l’opzione numero due: consultare il libretto d’uso e manutenzione. Benché il cartaceo tenda ad apparire un retaggio del passato, in realtà val la pena conservare in maniera meticolosa il manuale: all’interno troverai una sezione dedicata all’ubicazione, corredata da immagini esplicative.

I simboli accanto alla spia del rifornimento

Laddove tu ti chieda perché non esiste una risposta unica, la spiegazione è piuttosto elementare: perché ciascuna Casa ha il diritto di decidere la politica da applicare. Di conseguenza, la parola finale è rimessa alla stessa azienda, evitando l’onere di osservare le direttive generali di un organo legislatore, nazionale o internazionale. Determinati veicoli hanno una spia luminosa sul cruscotto che si accende all’abbassarsi della riserva di carburante. È una sorta di segnale d’allarme, preposto a metterti in guardia circa la necessità di eseguire un pieno nell’immediato, pena il rimanere a piedi con tutti i disagi a esso associati. Ad accompagnare la spia vi è forse pure un simbolo, indicante il lato della vettura in cui è posizionato il tappo del carburante. Una parte delle macchine ha, invece, la sagoma disegnata sulla carrozzeria, in prossimità del punto di rifornimento.

Nel prendere per la prima volta il volante di un’auto appena acquistata gioca d’anticipo: memorizza la collocazione del tappo. Il noleggio ha guadagnato parecchi punti, soprattutto in riferimento ad alcuni modelli suggeriti adatti alla formula di lungo termine. Vi sei ricorso pure tu?

Verifica il libretto d’uso e manutenzione, oppure chiedi info al noleggiatore. In principio avrai forse l’impressione di essere impacciato: è uno “scotto” normale da pagare. A chiunque capita, compresi coloro che mostrano totale sicurezza. Con la pratica, individuarlo diverrà automatico e intuitivo. L’esperienza, si sa, fa tanto, per non dire tutto. Segui i consigli sopra forniti e smetterai di essere spiazzato di fronte alla pompa di benzina. Stop a esitazioni: d’ora in poi avrai esclusivamente delle certezze!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close