Con il disegno di bilancio 2017 abbiamo stabilizzato il fondo dei farmaci innovativi e introdotto, primo in Europa, quello per gli oncologici innovativi e abbiamo reso ancora pi strette le maglie delle aziende in deficit. Lo ha detto il ministro della salute Beatrice Lorenzin nella nota inviata all’Healthcare Summit del Sole 24 Ore, in corso oggi a Roma.

Il Ministro della salute Beatrice Lorenzin, inoltre, ha sottolineato: L’aumento dell’aspettativa di vita della popolazione ottenuto grazie ai progressi della medicina e al miglioramento delle condizioni di vita ha come contraltare l’incremento delle patologie cronico degenerative. Tale situazione, associata al basso indice di natalit della popolazione, influenza inevitabilmente le scelte di politica sanitaria e le priorit della programmazione.

Il nostro sistema sanitario – continua il ministro Lorenzin – si basa su principi di equit, universalit e solidariet. Proprio alla luce della sfavorevole congiuntura economica che coinvolge non solo l’Italia ma tutta l’Unione Europea, con l’inevitabile contrazione della spesa e le limitazioni nelle risorse disponibili, va parimenti sottolineato come il nostro sistema sanitario necessiti una ridefinizione delle modalit di organizzazione e di erogazione delle cure delle prestazioni e dei processi assistenziali di tipo preventivo, curativo e riabilitativo che coniughino criteri di qualit, appropriatezza, efficienza, efficacia e sostenibilit economica.

© Riproduzione riservata