• 20 Ottobre 2021 16:18

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Xiaomi pianifica il rilascio Android 7 Nougat – PianetaCellulare.it

Dic 17, 2016

Xiaomi, piuttosto in ritardo rispetto agli altri produttori, ha rilasciato le prime informazioni circa i propri piani di distribuzione dell’aggiornamento Android 7 Nougat per i suoi dispositivi esistenti.

Il 18 maggio si è tenuto l’opening di Google I/O 2016, la annuale conferenza degli sviluppatori del gigante della ricerca dove negli anni passati è stata presentata la nuova versione di Android, ma quest’anno Google ha deciso di anticipare Android 7 ‘N’ di un paio di mesi iniziando a distribuire la prima Developer Preview nel mese di marzo. A I/O Google ha poi rilasciato la terza beta di Android N, e il 22 Agosto è iniziata la distribuzione della release ufficiale per i dispositivi Nexus. Dopo che Google ha iniziato a distribuire Nougat per i dispositivi Nexus il 22 agosto, inevitabilmente i possessori di un telefono non Nexus e di ultima generazione si chiedono quando il loro device sarà aggiornato ad Android 7 Nougat, e soprattutto se sarà aggiornato all’ultima versione di Android. E per quanto concerne i proprietari di un telefono a marchio Xiaomi, è disponibile una lista ufficiale dei dispositivi che la società prevede di aggiornare.

Xiaomi ha gia’ iniziato a testare l’aggiornamento ad Android 7 Nougat per il Mi 4c,Mi 4s e Mi Note che saranno quindi i primi modelli di smartphone Xiaomi a ricevere Android Nougat in un prossimo futuro (tra quanto non lo sappiamo, sicuramente nel 2017).

Non ci sono informazioni per quanto riguarda l’aggiornamento ad Android 7 Nougat per i modelli piu’ recenti quali il Mi Note 2, il Mi 5s Plus o il Mi MIX, ma essendo gli ultimi modelli lanciati dal produttore cinese sicuramente saranno aggiornati all’ultima versione di Android, solo che non sappiamo tra quanto.

Come parte dell’aggiornamento che comprende Android 7 Nougat, i suddetti telefoni riceveranno anche la nuova MIUI 9.

Cosa porta Android 7.0 Nougat sui telefoni Xiaomi? La nuova versione della piattaforma Android porta anche sugli smartphone Xiaomi: più lingue, 72 nuove emoji, funzionalità multi-window, un modo per passare rapidamente all’app precedente premendo due volte il tasto multitasking, API grafiche Vulkan, Doze on the Go per una migliore durata della batteria quando si è in movimento, nuove impostazioni personalizzate rapide, risposte dirette dalle notifiche, crittografia basata su file, e altro ancora (lista completa qui). A queste novità si aggiungeranno quelle di MIUI 9.

Condividi questa notizia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close