• 1 Marzo 2024 5:28

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Una 604 dove non ci si ferma “quando scappa”

Nov 29, 2016
Una 604 dove non ci si ferma “quando scappa”

Durante l’evento PSA&Friends 2016 che si sta tenendo in questi giorni, girovagando tra i veicoli esposti all’interessante Galerie Peugeot di San Giminiano, in Toscana, non abbiamo potuto non rimanere incuriositi dalla vettura con allestimento dedicato alla direzione gara di Tour de France e Tour de Normandie di un tempo.

Cosa ha di speciale? Beh, effettivamente vedendola solo da fuori ha di che invidiare, per rarità, stile e innovazione storica, a certi esemplari rarissimi e di assoluto valore che la accompagnano nel bel museo (luogo che consigliamo di visitare, ndr) come sono ad esempio la Bebè del 1916 o tutte le rappresentanti della serie 20x.

La berlina tre volumi realizzata a cavallo tra gli anni Settanta e Ottanta che usava il directeur de la course però, rispetto a quelle normali, non solo è stata dotata di vistosa colorazione, insegne, lampeggiante e impianto comunicazione vocale per le necessarie informazioni durante le manifestazioni ciclistiche, ha persino una specie di “urinario”, o meglio, un apposito condotto liquidi fisiologici voluto per non doversi fermare dagli uomini francesi, per i quali i tempi erano evidentemente spesso troppo stretti durante un lavoro che non lascia soste.

Chissà se tra le molte repliche in miniatura al tempo e anche a seguire in voga, con automodelli in scala molto fedeli, ve ne sia stata qualcuna uguale anche in questa dotazione speciale presente sotto i sedili.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close