• 3 Dicembre 2021 14:23

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Ue, i romani tra i meno soddisfatti della propria città

Set 7, 2016

Mancanza di lavoro e di sicurezza, alloggi troppo costosi, trasporti, ospedali e amministrazione pubblica inefficienti. Questi gli elementi che rendono i cittadini di Roma fra i meno soddisfatti in Europa. Secondo uno studio Eurostat che nel 2015 ha raccolto le opinioni degli abitanti di 79 centri urbani europei, la citt eterna la penultima tra le capitali Ue per gradimento da parte dei propri

abitanti. Solo l’80% si dice soddisfatto, peggio fa solo Atene (71%). Ma tra i 79 centri urbani presi in esame (in cui sono incluse anche le 28 capitali) il fanalino di coda in assoluto Palermo, e Napoli terzultima prima di Atene.

A guidare la classifica sono invece le capitali nordeuropee, con Vilnius (98%) in testa seguita da Stoccolma e Copenhagen (entrambe 97%). Per indagare le cause dell’insoddisfazione romana occorre partire da lavoro e case. Le persone che vivono in citt con un mercato occupazionale dinamico spesso hanno grandi difficolt nel trovare alloggi adeguati a prezzi ragionevoli e viceversa, rileva l’istituto di statistica europeo, questa situazione non stata osservata in tutte le citt. A Roma, ad esempio, solo una piccola parte degli abitanti ritiene sia facile trovare un lavoro e una casa con costi abbordabili. La sicurezza un’altra delle grandi preoccupazioni dei romani, che in maggioranza non si sentono protetti nella propria citt. Sono per soprattutto i trasporti pubblici a rendere gli abitanti fra i meno soddisfatti d’Europa. Roma fa registrare il tasso pi basso di gradimento (30%) fra le capitali Ue, e per quanto riguarda la qualit dell’aria la

percentuale supera di poco i 30 punti percentuali. Se si volge lo sguardo al sistema sanitario il quadro non migliora di molto: Roma fra le sette capitali Ue dove meno del 50% dei cittadini si dice soddisfatto di ospedali e dottori. L’Italia detiene poi il primato europeo del pi basso tasso di gradimento verso l’amministrazione pubblica, e anche in questo caso Roma della partita. Insieme a Palermo (19%) e Napoli (22%), nella Citt eterna (27%) meno di un terzo dei cittadini considera i servizi amministrativi un aiuto efficiente.

© Riproduzione riservata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close