• 3 Dicembre 2021 10:25

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Trieste, pediatra con la Tbc: scoperto bimbo ammalato

Ott 10, 2016

TRIESTE – Un bambino è stato scoperto affetto dalla Tbc nel corso degli accertamenti avviati a Trieste dopo la scoperta della malattia in una pediatra addetta alle vaccinazioni che operava presso l’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata.

Il piccolo è ora ricoverato nell’ospedale infantile Burlo Garofolo e – si apprende da fonti dello stesso ospedale – le sue condizioni non destano preoccupazioni. Il piccolo è uno dei 3.490 bambini sottoposti a controlli dopo la scoperta del bacillo della tubercolosi nella pediatra, che poi ha continuato a lavorare avendo contatti con migliaia di bambini triestini.

Asl ha messo a disposizione il proprio numero verde (800.991170) attivo dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì, e ha attivato collegamenti e contatti con l’ospedale Burlo Garofolo e altre strutture sanitarie di Trieste.

Il bambino è stato sottoposto ai test e alle cure previste dal protocollo definito al momento della scoperta della malattia. Il piccolo – si apprende da fonti sanitarie – non è nella fase contagiosa della malattia e quindi al momento si escludono situazioni di potenziali e ulteriori contagi. Non si conosce l’età ma, secondo molti, dovrebbe essere molto piccolo.

Sul caso della pediatra malata, il Codacons aveva inviato un esposto alla Procura della Repubblica di Trieste affinchè “siano svolte tutte le indagini necessarie volte a verificare se nell’operato dell’ospedale e della ASL territorialmente competente vi siano state carenze di controlli e interventi e le eventuali responsabilità, stante l’effettivo rischio di un grave danno alla salute della collettività”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close