• 2 Agosto 2021 14:37

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Toyota&Lexus, ibrido alle stelle

Giu 20, 2016

Fatti e non parole. Almeno per quanto riguarda il marchio Toyota (e il suo luxury brand Lexus), che hanno appena messo a segno un nuovo record, superando la soglia delle centomila unità ibride vendute nel Belpaese dal lancio. Tradotto in “soldoni” significa che l’incremento della quota di mercato delle motorizzazioni ibride Toyota e Lexus è passato dal 35,4% del 2015 al 42,1% di quest’anno (dato aggiornato al 31 maggio 2016).

Video il futuro del clima secondo Carlucci

Una cifra destinata a crescere ulteriormente con l’apporto che sicuramente arriverà con il debutto del nuovo crossover compatto C-HR ormai in dirittura d’arrivo (seconda metà del 2016). Secondo la casa, l’incremento delle vendite dei modelli hybrid si è consolidato negli ultimi anni grazie ad alcuni fattori determinanti come il lancio di Auris e Yaris Hybrid rispettivamente nel 2010 e 2012 che hanno fatto seguito alla “pietra miliare” Prius. Auris Hybrid è passata dalle 517 unità del 2010 alle oltre 8.500 nel 2015, con un incremento superiore al 1.600% mentre la Yaris Hybrid è balzata dalle 1.986 unità del 2012, alle quasi 13.000 dello scorso anno, con un incremento del 600%.

Altrettanto esponenziale è stata la crescita di Lexus che, grazie ad una proposta 100% hybrid, ha visto triplicare in due anni la propria quota passando dallo 0,5 all’1,4%. Il primato di Toyota è confermato anche a livello mondiale, grazie ai nove milioni di vetture ibride vendute, che, secondo i calcoli del marchio nipponico, si traducono in una riduzione di 67 milioni di tonnellate di CO2 prodotte, e in 25 miliardi di litri di carburante risparmiati.

Questi risultati, tra l’altro, testimoniano come il pubblico inizi a recepire concretamente la consapevolezza relativa alla possibilità di associare piacere di guida, tutela ambientale e qualità dell’aria, senza rinunce o limitazioni di sorta.

“Oggi i vantaggi dell’ibrido sono sotto gli occhi di tutti – sottolineano alla Toyota Italia – una vettura Hybrid è in grado di muoversi in città con zero emissioni e zero consumi per oltre il 50% del tempo. In particolare, l’ultima generazione del sistema Hybrid montato sulla nuova Prius, è in grado di registrare performance addirittura superiori con oltre il 78% del tempo a zero emissioni e zero consumi in città. Il valore della tecnologia Hybrid è confermato anche dalle esenzioni che le amministrazioni locali riconoscono ai clienti di vetture ibride. Oggi, quasi il 40% dei capoluoghi di provincia italiani, riconoscono agevolazioni come parcheggio gratuito sulle strisce blu, accesso alle ZTL e circolazione nelle corsie preferenziali. A livello regionale, inoltre, ben il 35% delle regioni riconosce l’esenzione dal pagamento del bollo per 3 o 5 anni”. (m.r.)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close