• 29 Settembre 2022 19:39

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Torino, malore in montagna: donna di 55 anni muore ai piedi delle vie di arrampicata

Ott 30, 2016

Una donna di 55 anni, di Biella, è morta nel primo pomeriggio sulle montagne di Traversella, in Canavese. La donna è stata colta da un malore ai piedi delle vie di arrampicata. Era da sola ma gli altri appassionati di montagna che hanno approfittato di questa domenica di sole per un’escursione hanno dato l’allarme. Soccorso alpino, vigili del fuoco, 118 e carabinieri hanno raggiunto la zona da cui è partito l’allarme.

E’ successo intorno alle 14.

La donna era già morta quando sono arrivati i soccorsi. La salma è stata recuperata dall’elicottero e trasportata all’ospedale di Ivrea a disposizione dei magistrati che decideranno se disporre l’autopsia. Sull’episodio indagano i carabinieri.

Invece sulle montagne d’Ivrea, in un incidente, è rimasto ferito un uomo

di 40 anni residente a Pinerolo è rimasto ferito durante una scalata E’ stato trasportato in elicottero al Cto.

L’incidenteo intorno alle 15 nei pressi della falesia di Montenero. L’uomo stava scalando una parete attrezzata e per cause ancora da accertare è precipitato per diversi metri.

Lo scalatore è stato soccorso dal 118 e dal soccorso alpino canavesano che lo hanno recuperato e trasportato in ospedale a Torino.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close