• 22 Giugno 2024 15:16

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Porzingis affonda i Cavs, Spurs e Warriors ko

Ott 30, 2017

lunedì 30 ottobre 2017 07:36

ROMA –Nella notte NBA gli Spurs rimediano la seconda sconfitta consecutiva cedendo in casa dei dei Pacers. San Antonio rincorre nel primo tempo e opera il sorpasso nel finale toccando anche il +9 ma poi Oladipo (23 punti alla fine) segna la tripla della vittoria a 9 secondi dalla fine. Il migliore per Indiana è il lituano Sabonis, 22 punti e 12 rimbalzi tirando 9/9 dal campo. Gli Spurs pagano il 2/9 da tre di Mills e non monetizzano l’ottima serata di Aldridge, il più continuo in attacco. Cadono incredibilmente anche i Warriors, terza sconfitta stagionale e seconda maturata alla Oracle Arena. Golden State segna 35 punti nel primo quarto, vola sul +14 nel terzo e poi però si deve arrendere a Detroit Non bastano a Steve Kerr i 28 punti di Durant, i 27 di Curry e i 29 di Thompson. Per i Pistons Jackson e Bradley mettono insieme 45 punti in coppia. Ora Detroit è 5-2, inattesa leader della Eastern Conference.

CAVALIERS IN CRISI – Cleveland cade ancora ed è il terzo ko di fila per LeBron James e compagni che crollano con i Knicks (115-94) senza dare segnali di vita. New York prende il comando nel primo quarto (29-19) e poi scappa definitivamente col 30-21 del terzo quarto. LeBron chiude con 16 punti e 10 rimbalzi, Love aggiunge 22 punti e 11 rimbalzi, Rose 15 punti e Wade è impalpabile. L’Mvp indiscusso è Kritaps Porzingis, 32 punti e 12 rimbalzi, eccellente al suo fianco Hardaway jr. con 34 punti e 11/19 dal campo. Bene anche Kanter (18+12).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close