• 24 Luglio 2021 9:33

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Sisma: altra scossa, nuovi crolli nella scuola di Amatrice. Si cercano ancora 10 dispersi

Ago 28, 2016

A quattro giorni dal terremoto di magnitudo 6.0 che ha devastato il Centro Italia e ha provocato 290 vittime – epicentro in provincia di Rieti con tre paesi fra Lazio e Marche distrutti – continua lo sciame sismico nella zona. Oggi pomeriggio c’ stata una scossa di assestamento di magnitudo 3.7 alle 15.07, la pi forte della giornata ad Amatrice, che ha provocato nuovi crolli nella scuola Romolo Capranica, quella su cui gi la procura di Rieti ha aperto un fascicolo di indagine perch vi erano stati adeguamenti antisismici e la struttura avrebbe dovuto rimanere in piedi.

Dal sisma della notte 24 agosto la sede dell’Istituto comprensivo di Amatrice, recentemente ristrutturato, ha subito diversi crolli che interessano in gran parte l’ala in cui si trova l’ingresso principale.

La prossima legge di stabilit dovr esserlo anche in senso edilizio e architettonico #terremoto #Amatrice

laura boldrini(lauraboldrini)

Le vittime finora accertate del terremoto sono 290 – cifra corretta dalla

prefettura di Rieti rispetto a 291 -, mentre il numero di 10 dispersi giudicato “plausibile” dal capo della Protezione civile, che per lo attribuisce al sindaco di Amatrice. Noi non facciamo numeri sui dispersi per la difficolt di dimensionare il fenomeno – ha detto dopo la prima riunione della nuova Direzione comando e controllo (Dicomac) a Rieti -. Se il sindaco ha contezza che ad Amatrice mancano 10 persone all’appello, noi lavoriamo per ritrovarle.

© Riproduzione riservata

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close