• 4 Luglio 2022 11:30

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

MotoGp, Rossi: «Quest’anno non siamo migliorati abbastanza»

Nov 7, 2016

lunedì 7 novembre 2016 17:14

ROMA – La Honda è stata brava a recuperare mentre la Yamaha, partita forte, non ha saputo andare avanti con lo sviluppo. In sintesi, il pensiero di Valentino Rossi sulla stagione di MotoGp che sta per concludersi. La scuderia dei tre diapason era scattata velocissima in avvio: Rossi e Lorenzo avevano vinto cinque dei primi sei Gp. Poi il gran rientro di Marquez e i progressi della Honda, che inizialemente ha sofferto le nuove gomme e la nuova centralina elettronica uguale per tutti, ma ha poi conquistato il titolo con il pilota spagnolo. Secondo Rossi il problema è stato non riuscire a fare progressi durante la stagione.

TEST A VALENCIA «Durante la stagione la Yamaha ci ha sempre fatto avere nuovo materiale – dice Rossi ad Autosport- ma sfortunatamente non siamo riusciti a migliorare le nostre prestazioni. Siamo rimasti più o meno sullo stesso livello – prosegue – e quando non si migliora poi si hanno degli svantaggi». Il Dottore, consolidato il secondo posto nel mondiale, pensa già alla prossima stagione. A Valencia l’ultimo Gp, poi i primi test sempre sul circuito spagnolo. «Potremo provare nuove soluzioni e avere le idee più chiare per la prossima stagione».

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close