• 21 Maggio 2022 7:17

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Salone di Ginevra 2018, Müller: «Stiamo ripensando tutti gli aspetti della mobilità urbana»

Mar 5, 2018
Salone di Ginevra 2018, Müller: «Stiamo ripensando tutti gli aspetti della mobilità urbana»

Il Gruppo Volkswagen punta fortemente alla mobilità del futuro, alla guida autonoma e al digital networking: Wolfsburg intende investire oltre 34 miliardi di euro in queste tecnologie entro il 2022. “Vogliamo ridefinire la mobilità urbana; per fare questo, ci stiamo concentrando sulle necessità delle persone, e non solo sulla tecnologia – ha spiegato Matthias Müller, CEO del gruppo, nel corso della Volkswagen Group Media Night a Ginevra -. Il futuro della mobilità sta soprattutto nelle aree metropolitane: lì si trovano i problemi maggiori e c’è maggiore necessità di cambiamento”.

“Se vogliamo preservare la libertà della moblità individuale, dobbiamo dire addio a molte cose che oggi associamo con la guida. Dobbiamo ridefinire la mobilità, e aumenteremo ancora di più i nostri sforzi in questo senso”.

Non tutte le città avranno le stesse necessità in termini di mobilità: per questo, un team di 200 esperti del gruppo Volkswagen sta studiando questi scenari, oltre il 2030. Il progetto, chiamato “Futures of Mobility”, servirà a sviluppare prodotti e servizi del gruppo VW, testandoli in diverse città nel mondo.

Nonostante le difficoltà che stiamo incontrando, specie nelle città, vogliamo essere parte della soluzione. Sono convinto che il gruppo VW, con i suoi 12 brand, sia nella posizione migliore per raggiungere questo obiettivo rispetto a qualsiasi altra realtà nel settore

La sfida verso un cambiamento significativo della moblità non è certo facile, ma il gruppo Volkswagen si dice pronto ad affrontarlo. “Nonostante le difficoltà che stiamo incontrando, specie nelle città, vogliamo essere parte della soluzione – ha spiegato Müller -. Sono convinto che il gruppo VW, con i suoi 12 brand, sia nella posizione migliore per raggiungere questo obiettivo rispetto a qualsiasi altra realtà nel settore”.

Come gruppo, abbiamo le dimensioni e il respiro globale per cambiare davvero le cose. Questo perché già oggi rappresentiamo quasi tutte le facce della mobilità, dalle moto ai pullman, dalle auto economiche a quelle di lusso. E anche perché, nonostante il nostro amore per le auto, che definisce la nostra identità e il nostro successo, abbiamo capito che la tecnologia alla fine dei conti è solo un mezzo per arrivare ad uno scopo”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close