sabato 1 ottobre 2016 12:42

(ANSA) – ROMA, 1 OTT – Pole position con record della pistain 1’32”850. Gioia pura e un pizzico di strafottenza targataLewis Hamilton che assicura che sarebbe potuto andare anche piùveloce nelle qualifiche del Gran Premio della Malesia. ”Siamoarrivati qui con la miglior macchina che abbiamo mai avuto -aggiunge il campione del mondo della Mercedes nella conferenzaFia trasmessa da Sky – In questo giro la macchina è statafantastica, ma non sono stato perfetto e potevo andare anche piùveloce”. Speranzoso per la gara il leader della classifica piloti NicoRosberg che si tiene stretto il suo secondo posto: ”puntavoalla pole, ma il giro di Hamilton era molto veloce e sapevo chesarebbe stato difficile batterlo. Il secondo posto è accettabilee sono ancora molto ottimista per domani”.