• 29 Giugno 2022 22:07

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Rumore autodromo Imola, inchiesta

Nov 8, 2016

martedì 8 novembre 2016 17:02

(ANSA) – BOLOGNA, 8 NOV – Rumore per 60 giorni all’anno,quasi tutti i week-end da marzo a ottobre, talmente forte daindurre le persone ad uscire di casa e a chiedere ospitalità aparenti. Lo denunciano alla Procura di Bologna una ventina dicittadini di Imola, residenti nei pressi dell’autodromo Enzo eDino Ferrari, lamentando stress psico-fisico e altre patologie echiedendo il sequestro dell’intera struttura. Sulla basedell’esposto, finito sul tavolo del procuratore aggiunto ValterGiovannini, responsabile del gruppo ‘Salute pubblica’, è statoaperto un fascicolo a carico di ignoti per disturbo del riposodelle persone. I firmatari hanno segnalato una situazione di peggioramentoprogressivo della loro qualità della vita negli ultimi anni e inparticolare un ‘picco’ di rumore avvertito in 12 giornate trasettembre e ottobre, nei fine settimana, quando il circuito haospitato gare o prove di auto e moto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close