• 16 Aprile 2021 10:13

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Reggia di Caserta: ladri in azione, rubati i soldi dalla buvette e le bici

Ago 18, 2016

Ladri in azione nella notte alla Reggia di Caserta dove sono stati rubati l’incasso della bouvette interna e due delle circa quaranta bici che vengono noleggiate ai turisti. Entrambi gli imprenditori che gestiscono i due servizi per conto della direzione del monumento patrimonio dell’Unesco rendono noto di aver presentato denuncia alla Questura di Caserta dopo essersi accorti in mattinata dell’ammanco.

E’ probabile che i ladri siano entrati nel bar interno della Reggia, ubicato nei pressi dell’ingresso del Parco Reale alla fine del lungo corridoio – il cosiddetto cannocchiale – che parte dall’entrata principale, da una porta sul retro del locale; dopo aver rubato l’incasso, che dovrebbe essere cospicuo visto che ieri sono stati migliaia – oltre 5mila – i visitatori

alla Reggia, i ladri potrebbero essersi impossessati delle bici fuggendo poi tramite il Parco favoriti dal buio della sera.

Nell’area, come più volte denunciato dai sindacati, non esistono telecamere di video-sorveglianza. Dalla direzione museale spiegano che gli “occhi elettronici” non sono stati ancora installati perché sono in corso i lavori di restauro e manutenzione della facciata del Palazzo borbonico che dà sul Parco.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close