• 13 Maggio 2021 8:09

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

PSA, il CEO Tavares incontrerà vertici UK e Francia per acquisizione di Opel

Feb 20, 2017
PSA, il CEO Tavares incontrerà vertici UK e Francia per acquisizione di Opel

Carlos Tavares, il CEO di PSA, incontrerà questa settimana i rappresentanti del governo francese e di quello del Regno Unito per discutere della possibile acquisizione da parte del gruppo francese di Opel e della Vauxhall, filiale britannica della General Motors, attuale proprietaria del marchio tedesco.

Per ottenere il benestare all’acquisizione, stando a quanto riportato da Bild Am Sonntag, PSA dovrà garantire il rispetto degli accordi sindacali e il prosieguo degli investimenti negli stabilimenti tedeschi fino al 2020. Il gruppo francese, poi, dovrebbe anche garantire di non procedere a tagli forzati del personale fino al prossimo anno.

Il consigliere generale di PSA, Olivier Bourges, avrebbe incontrato due ministri e un consulente della cancelliera tedesca, Angela Merkel, nella giornata di giovedì; durante questa riunione, Bourges avrebbe assicurato che Opel resterà un’entità a se stante nel gruppo PSA e che nessuna fabbrica tedesca verrà chiusa.

L’incontro di Tavares con il primo ministro inglese, Theresa May, è stato confermato dal suo portavoce: a questo colloquio, oltre a May, parteciperà anche il Ministro dell’Economia del Regno Unito, Greg Clark. Alla riunione in Francia, invece, presenzierà l’omologo di Clark, Michel Sapin.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close