• 14 Agosto 2022 15:01

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Nuovo record al Khalifa International Stadium

Apr 18, 2017

Andrea Ramazzotti

mercoledì 19 aprile 2017 01:05

MILANO – Un manto di erba sviluppato in Qatar è stato steso a tempo di record al Khalifa International Stadium che è il primo degli stadi che ospiteranno il Mondiale del 2022 ad avanzare in maniera rapida verso il completamento. Nell’arco di 13 ore e mezzo il campo, che misura circa 7.800 metri quadri, è stato spostato dal Supreme Committee for Delivery & Legacy (SC) e dall’Aspire Zone Foundation (AZF) Turf Nursery e posato all’interno dello storico impianto che tra 5 anni ospiterà uno dei quarti di finale da un team di 40 specialisti “armati” di 8 macchine speciali. Il direttore generale dell’ Aspire Logistics, Abdullah Nasser Al Naimi, ha illustrato come questa “impresa” è stata possibile: “Un simile successo – ha osservato – è merito del lavoro che il Qatar sta facendo e il merito non va solo all’AZF e al Supreme Committee. Questo primato è un’ulteriore dimostrazione del livello che l’AZF ha raggiunto e conferma le capacità umane e tecnologiche che sono state sviluppate grazie all’organizzazione e al lavoro. Il Qatar è all’avanguardia in questo momento nell’industria sportiva globale”. Youssif Al Musleh, Competition Venues Deputy Executive Director del Supreme Committee, ha aggiunto: “Ci congratuliamo con i nostri partner dell’Aspire Zone Foundation per aver posato il manto erboso del Khalifa International Stadium nel tempo record di 13 ore e mezzo. Sarò un impianto eccezionale e le partite che vi verranno giocate nel 2022 diverranno memorabili”. Il nuovo record ha superato quello che apparteneva alla rizzolatura dell’Al Sadd Sports Club’s stadium nel 2016 (14 ore e 40’). L’erba posata in questi giorni al Khalifa International Stadium è cresciuta al Turf Nursery nella zona dell’Aspire a Doha (lì sono testate 12 tipi diversi di erba) e ha avuto bisogno di 9 mesi di tempo per raggiungere l’altezza ottimale di 14 millimetri prima di essere trasferita nello stadio.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close