• 19 Maggio 2022 4:43

Corriere NET

Succede nel Mondo, accade qui!

Simmons piega Cleveland, Lakers a valanga su Miami

Mar 2, 2018

venerdì 2 marzo 2018 09:19

ROMA – Cleveland perde anche contro i Sixers, a oggi una delle squadre più in forma della Lega. Philadelphia è avanti di 9 all’inizio del quarto periodo ma a 5’ dalla fine LeBron sigla l’85-85. Nel finale però Saric, Simmons ed Embiid vincono la partita: l’intero quintetto chiude in doppia cifra con Simmons (18 punti, 9 rimbalzi e 8 assist), Embiid (17 punti e 14 rimbalzi), Redick (22 punti e 4/7 dall’arco) e Saric (16 punti e 9 rimbalzi) grandi protagonisti. Bene anche Belinelli (11 punti in 23 minuti). I Cavs si affidano a LeBron James (30 punti, 9 rimbalzi e 8 assist) ma non basta.

BLAZERS OK – I Blazers collezionano la quinta vittoria consecutiva battendo i Wolves 108-99 grazie al parziale di 8-0 a tre minuti dalla fine ispirato da Lillard (35 punti, 7 rimbalzi e 4 assist), McCollum (19 punti e 4 rimbalzi) e Nurkic (16 punti e 6 rimbalzi). Per Minnesota il migliore è Towns (34 punti, 17 rimbalzi e 11/19 dal campo), discreto Wiggins (21 punti e 5 rimbalzi). Gli Heat perdono la settima gara nelle ultime dieci ma mantengono l’ottavo posto nella Eastern Conference. I Lakers sono invece alla quarta vittoria consecutiva (113-131) e segnano 73 punti nel primo tempo, Randle chiude con 25 punti e 6 rimbalzi, Thomas con 29 punti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Guarda la Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close